Come misurare le porzioni di cibo per le persone con diabete - Guesehat

La dieta ha un ruolo importante nel controllo del diabete di tipo 2 e del diabete di tipo 1. In generale, i livelli di zucchero nel sangue di ogni persona con diabete hanno reazioni diverse al cibo, a seconda di cosa e quanto consumano i Diabestfriends.

Controllare il mangiare, soprattutto la gestione delle porzioni, non è certo facile. Soprattutto per le persone con diabete che in precedenza tendevano a mangiare calorie elevate e porzioni in eccesso. È importante per Diabestfriends limitare gli alimenti che aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Come misurare facilmente le porzioni di cibo?

Leggi anche: Blister diabetici, quali sono le cause?

Porzione per diabetici

La porzione di cibo è la quantità di cibo consumata giornalmente. Beh, c'è anche qualcosa chiamato porzioni. I Diabestfriends devono conoscere la differenza tra i due. Le porzioni di cibo descrivono quanto cibo vuoi mangiare, che si tratti di uno spuntino o di un pasto abbondante. Ad esempio, cosa si intende per porzione è come un bicchiere di latte, 8 mandorle o un muffin.

Non esiste una misurazione oggettiva o standard per una singola porzione di cibo. Quello che si può fare è capire la porzione media di cibo in generale, ad esempio, che tipo di patata dolce è come una porzione media. Questo può aiutare le persone con diabete a stimare la quantità di carboidrati che dovrebbero mangiare.

Nel frattempo, porzioni è una quantità o quantità di cibo o bevanda misurabile oggettivamente. Questo è solitamente misurato in tazze, once o altre unità. Questo ci consente di misurare con maggiore precisione la quantità di calorie, zucchero, proteine ​​e sostanze nutritive in un alimento.

L'etichetta nutrizionale sulle confezioni degli alimenti dice porzioni del cibo venduto. I Diabetfriends dovrebbero sempre leggere le etichette nutrizionali prima di acquistare e consumare questi alimenti. Per le persone con diabete, è importante prestare attenzione alla porzione di alimenti che contengono carboidrati, proteine ​​e fibre che viene consumata quotidianamente. La fibra è necessaria perché può aiutare a mantenere in equilibrio i livelli di zucchero nel sangue.

L'aggiunta di proteine ​​ai pasti e agli spuntini può anche aiutare a controllare la glicemia e aumentare la sazietà. È buono per perdere peso, così buono per Diabestfriends che sono in sovrappeso.

Leggi anche: Misure di prevenzione del coronavirus per le persone con diabete

Come misurare le porzioni di cibo per i diabetici

Regolare la porzione e la quantità di cibo consumato può aiutare le persone con diabete a prevenire un aumento dei livelli di zucchero nel sangue. Ecco alcuni modi per misurare le porzioni di cibo per le persone con diabete:

1. Conteggio dei carboidrati

Limitare la quantità di carboidrati consumati può aiutare a mantenere in equilibrio i livelli di zucchero nel sangue. Pertanto, i Diabestfriends devono limitare il consumo di carboidrati raffinati, come il pane bianco, nonché cibi e bevande zuccherati. Parla con il tuo medico di quanto è una quantità sicura di carboidrati per ogni pasto.

2. Dimensione del piatto

Il piatto può essere utilizzato come strumento per determinare visivamente la giusta proporzione di cibo. Ad esempio, metà della dimensione del piatto dovrebbe essere riempita con verdure non amidacee, come verdure a foglia verde, broccoli o zucchine.

Nel frattempo, altre porzioni dovrebbero essere riempite con proteine ​​magre, come tofu o pollo, o amidi come il riso integrale. Oppure Diabestfriends può saltare l'amido e riempirlo di nuovo con verdure non amidacee. Per controllare la glicemia, dovresti bere poche calorie e carboidrati come acqua o tè.

3. Misurare il cibo a mano

Se Diabestfriends non ha un misuratore di cibo, prova a usare le mani. Fai in modo che Diabestfriends dia il pugno a un frutto medio di una tazza o di media grandezza.

Nel frattempo, per le proteine ​​magre, Diabestfriends può usare il palmo della mano. Un palmo (senza le dita) equivale a 3 once o 85 grammi di carne, pesce o pollo.

Se vuoi misurare il grasso, ad esempio Burro o avocado, la punta del dito di Diabestfriends è più o meno la stessa di un cucchiaio, mentre la punta dell'indice è circa un cucchiaino. Sebbene questo metodo non sia accurato come l'utilizzo di un dispositivo di misurazione del cibo, Diabestfriends può comunque essere aiutato in caso di emergenza. (UH)

Leggi anche: Perché il Coronavirus è più pericoloso per i diabetici? Questa è la spiegazione dell'esperto

Fonte:

Linea della salute. Porzioni e porzioni quando si ha il diabete di tipo 2: cosa sapere. marzo 2020.

Clinica Mayo. Leggere le etichette degli alimenti: consigli se hai il diabete. luglio 2019.