È sicuro mangiare cibi piccanti durante la gravidanza | Sono sano

Come indonesiani, ovviamente, conosciamo molto bene i cibi piccanti o quelli che contengono peperoncino. Sì, mangiare cibo piccante ha la sua sensazione mentre ci rende più affamati di mangiarlo. Quindi, cosa succede se sei incinta? Posso mangiare cibi piccanti? Dai, scopri di più attraverso la seguente descrizione!

È sicuro mangiare cibi piccanti durante la gravidanza?

Sì, il cibo piccante è sicuro per il consumo durante la gravidanza perché può aiutare a introdurre nuove sensazioni gustative al bambino nell'utero. È solo che devi ricordare, puoi consumarlo in quantità sufficienti per non dare effetti negativi.

Consumo di cibi piccanti in ogni trimestre

1. Mangiare cibi piccanti nel primo trimestre

L'alto rischio di aborto precoce fa sì che le donne incinte si preoccupino spesso di mangiare cibi piccanti nel primo trimestre. Tuttavia, la buona notizia è che la maggior parte dei casi di aborto spontaneo in questo trimestre sono causati da anomalie cromosomiche nel feto. Quindi, finché non mangi troppo cibo piccante, non dovrebbero esserci problemi.

2. Mangiare cibi piccanti nel secondo e terzo trimestre

Durante il secondo e il terzo trimestre, i cibi piccanti sono più a rischio di causare bruciore di stomaco e reflusso acido. Questo ti farà sentire a disagio, soprattutto se hai spesso ulcere allo stomaco.

Inoltre, questo problema è comune nel terzo trimestre perché il feto in crescita fa sì che l'acido dello stomaco ritorni nell'esofago. E il consumo di cibi piccanti può peggiorare questa condizione.

Leggi anche: Le donne incinte possono mangiare le uova di quaglia?

Effetti collaterali del consumo di cibi piccanti durante la gravidanza

Sebbene si possa dire che mangiare cibi piccanti durante la gravidanza sia sicuro, il consumo in grandi quantità può comunque causare effetti collaterali fastidiosi per le mamme. Alcuni di questi effetti collaterali includono:

1. Nausea al mattino

nausea mattutina molto comune all'inizio della gravidanza. Questa condizione può causare nausea, vomito e dolore addominale a causa dei cambiamenti nei livelli ormonali. Alcuni gusti possono scatenare questa condizione e mangiare cibi piccanti può peggiorare questa condizione.

2. Mal di stomaco

Durante la gravidanza, hai un rischio maggiore di sperimentare una serie di disturbi digestivi. Mangiare cibi piccanti durante la gravidanza può peggiorare il bruciore di stomaco e il reflusso acido, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza.

Oltre a causare bruciore di stomaco e bruciore di stomaco, se consumato in eccesso, il peperoncino ridurrà la quantità di fibrina nel sangue, riducendo così la tendenza del sangue a coagularsi. Di conseguenza, questa condizione può causare sanguinamento durante il parto.

Suggerimenti per mangiare cibi piccanti in sicurezza per le donne incinte

Per assicurarti che il consumo di cibi piccanti non influisca sulla tua gravidanza, ecco alcuni suggerimenti sicuri che puoi applicare quando mangi cibi piccanti durante la gravidanza.

  • Se sei nuovo a provare un tipo di spezia dal sapore piccante che non hai mai assaggiato prima, prova a provarlo in piccole quantità.
  • Acquista spezie e peperoncini freschi, quindi macinali a casa per assicurarne la pulizia.
  • Se vuoi acquistare un prodotto dal gusto piccante sul mercato, assicurati di controllare sempre la confezione e la data di scadenza.

Il cibo piccante ha la sua unicità per i suoi fan. Tuttavia, le mamme devono sicuramente fare attenzione quando lo consumano durante la gravidanza. Consumalo con moderazione. Questo perché un consumo eccessivo di cibi piccanti durante la gravidanza può causare una serie di effetti collaterali per le condizioni della gravidanza. (NOI)

Riferimento

Giunzione mamma. "I cibi piccanti sono sicuri durante la gravidanza?"

Il primo grido dei genitori. "Mangiare cibi piccanti durante la gravidanza"