Suggerimenti rapidi per la gravidanza per le donne di 40 anni

Vuoi rimanere incinta di nuovo, ma sei entrata nella testa 4? Per non parlare della testa 4, puoi ancora rimanere incinta anche se stai per compiere 50 anni. Infatti, rimanere incinta dopo i 40 anni è difficile, soprattutto dopo i 45 anni. Ma ci sono anche molte donne che possono ancora rimanere incinte a quell'età.

Gli esperti affermano che le donne di età superiore ai 40 anni hanno difficoltà a rimanere incinta a causa di fattori biologici. La possibilità di rimanere incinta per una donna di età inferiore ai 30 anni è del 20% ogni mese. Mentre la possibilità di concepire donne di età superiore ai 40 anni è del 5% ogni mese, e anche in questo caso se il ciclo mestruale è regolare. Tuttavia, non devi ancora scoraggiarti. Ci sono alcune cose in preparazione che puoi fare per aumentare la fertilità all'età di 40 anni e oltre. Dai un'occhiata ai suggerimenti qui sotto, sì.

Fare consulenza pre-concepimento

In effetti, la consulenza preconcezionale è importante per le donne di tutte le età per pianificare una gravidanza. In questo modo, le donne possono conoscere le condizioni del loro corpo o quali malattie hanno, quindi il medico darà la medicina giusta per curare e accelerare il processo di gravidanza. Tuttavia, questa fase è molto più importante per quelli di voi che hanno più di 40 anni. Il motivo è che le tue condizioni biologiche non sono buone come in giovane età. Con la consulenza preconcezionale, i medici possono esaminare e identificare alcuni rischi che possono verificarsi in caso di gravidanza.

Controlla il periodo di ovulazione

In generale, la migliore possibilità di rimanere incinta è nei giorni 12-14 di un ciclo mestruale standard di 28 giorni. Tuttavia, è diverso con le donne che hanno calpestato 40 anni. L'ovulazione nelle donne di età superiore ai 40 anni avviene più rapidamente. L'ovulazione può verificarsi nei giorni 9.10-12. Per essere in grado di determinare il momento giusto per fare sesso, presta attenzione al tuo ciclo mestruale in modo da poter sapere quando si verifica l'ovulazione. Per essere più sicuri, puoi controllare l'ovulazione utilizzando un rilevatore di ovulazione.

Applicare uno stile di vita sano e cibo

Sebbene non influisca direttamente sulla salute delle ovaie, uno stile di vita e una dieta sani possono mantenere il corpo in forma. Inoltre, gli esperti dicono che quando si invecchia, si dovrebbe cambiare il proprio stile di vita per essere sani. All'età di circa 20 anni, puoi ancora rimanere incinta rapidamente anche se l'assunzione di cibo e lo stile di vita non vengono mantenuti. Tuttavia, quando raggiungi i 40 anni, il tuo corpo è più suscettibile alle malattie. Pertanto, consuma cibi nutrienti ed evita caffeina e alcol. Non dimenticare di fare abbastanza esercizio.

Consumo di integratori benefici

Oltre alle vitamine, prendi integratori che possono migliorare la salute delle ovaie, come gli integratori di coenzima Q10, che possono aiutare ad aumentare la fertilità. In precedenza, uno studio sul coenzima Q10 è stato condotto su ratti che si stanno avviando verso la menopausa. Di conseguenza, la vitamina ha migliorato la qualità delle cellule uovo del ratto come quella delle uova giovani di ratto. Attualmente, sono in corso ulteriori ricerche sugli effetti del coenzima Q10 negli esseri umani. Sebbene non ancora completo, i risultati dello studio finora sono stati molto positivi.

Evitare lo stress

Lo stress può davvero influenzarti quando hai più di 40 anni, insieme a fattori biologici in declino. Assicurati di non essere troppo stanco e di aumentare lo stress. Meditare o fare yoga può davvero aiutarti a mantenere la salute psicologica. L'agopuntura può anche essere una buona alternativa perché può aumentare il flusso sanguigno all'utero e aiutare a bilanciare gli ormoni.

Non esitare a chiedere aiuto al dottore

Se hai provato per più di 3 mesi ma non sei stato benedetto dalla gravidanza, è meglio consultare un medico. Di solito il medico rileverà problemi come la disfunzione ovulatoria o i livelli ormonali per vedere la quantità e la qualità degli ovuli. Se il tuo medico ti diagnostica come sterile, altre cose che possono essere fatte sono le tecniche di inseminazione intrauterina (IUI) o la fecondazione in vitro, nota anche come FIV. (UH/OCH)