Cause di sonnolenza frequente | Sono sano

Hai spesso o sempre sonno ultimamente, gang? La sonnolenza è una condizione che fa venire voglia di dormire ed è naturale che si verifichi durante il giorno e la notte. Tuttavia, se ti senti assonnato troppo spesso, ciò influenzerà sicuramente la tua produttività e le tue attività. Quindi, quali sono le cause della sonnolenza frequente che devi conoscere?

Cause di dormire sempre che devi sapere

Alcuni dei gruppi sani potrebbero chiedersi, perché hai sempre sonno? Bene, se sei spesso assonnato, alcune di queste condizioni possono essere la causa, lo sai. Ecco le cause della sonnolenza frequente che devi conoscere!

1. Modello di sonno scadente

La mancanza di sonno durante la notte può essere la causa più comune che ti fa venire spesso sonno. La mancanza di sonno può anche essere causata da diverse cose, come spesso lavorare o fare cose senza sapere l'ora, condizioni della stanza che non sono favorevoli a un buon riposo notturno, lasciare la televisione accesa nella stanza o consumare bevande contenenti caffeina o alcoliche a notte.

Per non avere spesso sonno, prova a regolare il tuo programma di sonno. Cerca di dormire in condizioni favorevoli, come una stanza buia o a bassa temperatura, spegni il cellulare o non usare gadget prima di andare a letto, non bere bevande contenenti caffeina o alcoliche e fai esercizio qualche ora prima di andare a letto.

2. Apnea notturna

Apnea notturna Questa è una condizione che causa l'interruzione temporanea della respirazione durante il sonno. Questa condizione può essere pericolosa perché può rendere il corpo privo di ossigeno. Apnea notturna può essere causato da un blocco delle vie aeree o anche chiamato apnea ostruttiva del sonno .

Il blocco farà svegliare improvvisamente una persona durante il sonno in modo che la qualità del sonno diminuisca. Apnea notturna Provoca anche frammentazione e scarsa qualità del sonno, rendendoti spesso assonnato. Bene, le persone con questa condizione sono a maggior rischio di sonnolenza o di addormentarsi durante la guida.

3. Narcolessia

Un'altra causa frequente di sonnolenza è la narcolessia. La narcolessia è una condizione che rende una persona assonnata. Inoltre, le persone con narcolessia si sentiranno assonnate durante il giorno e persino si addormenteranno improvvisamente senza conoscere il luogo e l'ora. Questa condizione non può essere trattata, ma può essere controllata con cambiamenti nello stile di vita e stili di vita sani.

4. Sindrome da stanchezza cronica

La sindrome da stanchezza cronica è una condizione che fa sentire una persona stanca, stanca o spesso assonnata. Questa condizione è caratterizzata da una sensazione di stanchezza che peggiora e si manifesta dopo l'attività. Una persona che ha la sindrome da stanchezza cronica spesso sperimenta anche dolori articolari e muscolari. Questa condizione può certamente influenzare le attività quotidiane.

5. L'orologio biologico del corpo è interrotto

Se sei spesso assonnato, questa condizione potrebbe essere correlata all'orologio biologico del tuo corpo (ritmo circadiano). Il ritmo circadiano o l'orologio biologico del corpo è disturbato, il che ti farà addormentare più spesso o addirittura durante il giorno.

6. Depressione

La depressione è un disturbo dell'umore che può durare per un certo periodo di tempo. Sonnolenza frequente, sensazione di stanchezza e sonno eccessivo sono alcuni dei sintomi della fase depressiva. Inoltre, le persone che soffrono di depressione sperimentano anche cambiamenti nella dieta e nel peso, si ritirano dai circoli sociali e spesso sentono dolore nel corpo.

Questa è la causa della sonnolenza frequente che devi sapere. La causa più comune di sonnolenza frequente è perché hai uno schema di sonno scadente. Tuttavia, se sei spesso assonnato quasi tutti i giorni o anche per tutta la giornata accompagnato da altri sintomi, prova a consultare uno psicologo o un medico!

Riferimento

WebMD. 2010. Cosa sta causando la tua sonnolenza?

Molto bene la salute. 2019. Motivi per sentirsi sempre assonnati .

Salute quotidiana. 2014. 10 sintomi di depressione da tenere d'occhio .