Benefici della meditazione Kundalini | sono sano

Healthy Gang si sente spesso in ansia ultimamente? È normale sentirsi in ansia per i molti cambiamenti e incertezze nella vita dopo la pandemia di Covid-19. Forse la Healthy Gang ha spesso sentito dire che lo yoga, la meditazione e la terapia sono utili per ridurre l'ansia.

Tuttavia, c'è un'altra cosa che può aiutare ad alleviare l'ansia, vale a dire la meditazione kundalini. Cos'è la meditazione kundalini e quali sono i suoi benefici per la salute mentale?

Leggi anche: Come migliorare l'umore aumentando gli ormoni felici

Cos'è la meditazione Kundalini?

La meditazione Kundalini è una delle più antiche forme di yoga. Nella meditazione kundalini, si crede che tutti abbiano un'energia circolare molto forte situata alla base della colonna vertebrale.

Attraverso esercizi di respirazione e meditazione, si pensa che questa energia venga rilasciata, il che può aiutare ad alleviare lo stress. La meditazione Kundalini è più attiva della meditazione tradizionale. Questa meditazione stimola e rafforza il corpo e la mente aprendo tutti i sistemi del corpo e le energie interiori.

Leggi anche: Sei dipendente dal lavoro? Attenzione all'impatto dei maniaci del lavoro!

Benefici della meditazione Kundalini

Poiché la meditazione kundalini comporta molti esercizi di movimento e respirazione, questo tipo di meditazione può essere utilizzato per alleviare molte emozioni, tra cui tristezza, stress e affaticamento.

Alcune persone con una storia di ansia acuta affermano di sentirsi calme per la prima volta dopo aver iniziato la meditazione kundalini. La meditazione Kundalini può essere eseguita concentrandosi sul trattamento dei traumi passati, sull'aumento dell'energia e sulla lotta allo stress.

Inoltre, alcuni esperti affermano che la meditazione kundalini può calmare la mente, equilibrare il sistema nervoso e migliorare la funzione cognitiva. Questa meditazione ha anche benefici fisici, vale a dire l'aumento della flessibilità, la forza del nucleo, l'espansione della capacità polmonare e l'alleviamento dello stress sul corpo.

Sebbene non ci siano state molte ricerche scientifiche sulla meditazione kundalini, uno studio del 2017 ha scoperto che questa tecnica di meditazione può ridurre i livelli di cortisolo, mentre un altro studio del 2018 ha scoperto che il kundalini yoga può alleviare i sintomi del disturbo d'ansia generalizzato.

Leggi anche: Conoscere la tocofobia, l'eccessiva paura della gravidanza e del parto

Come fare la meditazione Kundalini?

Per alleviare i sintomi dell'ansia, puoi iniziare recitando il mantra Kundalini di Adi: "Ong Namo Guru Dev Namo" per collegare la respirazione con la meditazione e calmare il sistema nervoso. Dopodiché, inizia gli esercizi di respirazione.

Unisci i palmi delle mani (come un gesto di ringraziamento), i gomiti divaricati e fai cinque respiri veloci attraverso la bocca, seguiti da un lungo respiro attraverso la bocca. Ripeti questo schema di respirazione per 10 minuti. Puoi anche mettere della musica leggera e rilassante.

Durante il processo di meditazione, assicurati che la colonna vertebrale sia dritta e gli occhi parzialmente chiusi, in modo da poterti concentrare sul naso. Forse all'inizio ti sentirai dolorante e a disagio.

Tuttavia, dopo un po', inizi a concentrarti su ciò che stai facendo e non a pensare al passato o al futuro. Nel tempo, il tuo corpo si sentirà caldo e inizierà a sentirsi a proprio agio.

Al termine dell'esercizio, esegui uno schema di respirazione calmante. Molte persone descrivono che dopo aver praticato la meditazione kundalini, diventano più concentrati, rilassati e calmi durante il giorno.

Puoi fare la meditazione kundalini a casa. Per una guida più dettagliata, puoi cercare video di meditazione kundalini passo dopo passo su youtube. (UH)

Fonte:

Forme. Che cos'è la meditazione Kundalini?. gennaio 2021.

3HO. Mantra Kundalini Yoga. marzo 2019.

TECNOLOGIA YOGA. Meditazione Kundalini Yoga. gennaio 2020.