Cause dell'ano del bambino pruriginoso - GueSehat.com

Trovi spesso il tuo piccolo che si gratta la zona rettale? Non sottovalutatelo, mamme, soprattutto se questo problema rende difficile il sonno e fa male. Meglio, prima controlla le cause e i sintomi di seguito.

Prurito all'ano, cosa c'è che non va?

Prurito anale, o spesso anche conosciuto come prurito anale , è un prurito irritante intorno all'ano (il foro attraverso il quale escono le feci). Anche se sembra e sembra una malattia, il prurito anale non è davvero una malattia, mamme, ma un sintomo e può essere causato da molte cause.

Nella maggior parte dei casi, se il tuo piccolo si lamenta di questo problema, la causa non è una malattia del retto o del retto. In realtà, la sensazione di prurito è un segno che c'è irritazione nell'area. Alcune delle cause includono:

  • Sporcizia sulla pelle intorno al canale anale

Se il tuo piccolo lamenta prurito nella zona anale, il primo passo che devi fare è controllare la zona dei glutei, se è stata pulita correttamente e pulita. Perché generalmente, questo è il motivo per cui il tuo piccolo sente prurito nella zona rettale quando sta imparando a urinare e defecare da solo ( addestramento al vasino ).

Se l'area anale non viene pulita correttamente dopo un movimento intestinale, è possibile che rimanga dello sporco sulla pelle e provochi prurito. Può anche uscire da feci liquide di cui il piccolo non è a conoscenza e non pulisce subito.

  • Infezione da ossiuri

Gli ossiuri sono parassiti che vivono nell'intestino. La diffusione di questa infezione si verifica quando il paziente ingerisce uova microscopiche di ossiuri. Come? Quando le mani del tuo piccolo sono sporche e non si lava le mani prima di mangiare, potrebbe essere infetto.

Può anche diffondere l'infezione se si gratta la zona anale e tocca le mani o il cibo di altri bambini. La diffusione di queste uova può verificarsi anche quando si condividono giocattoli, biancheria da letto, vestiti e sedili del water.

Alcuni bambini possono essere infettati da ossiuri senza mostrare sintomi evidenti. Per essere sicuri, puoi provare questo semplice metodo:

  1. Dopo che il bambino ha dormito per 2 o 3 ore, applica una benda bianca (non un nastro trasparente) sull'ano.
  2. Posizionare il nastro su una lastra di vetro comunemente usata in laboratorio e applicare altro nastro in modo che il campione non si stacchi.
  3. Portare il campione al laboratorio più vicino per esaminarlo al microscopio e identificare uova e ossiuri.
  • Scarsa igiene personale

L'intenzione è infatti buona per insegnare al piccolo ad essere autonomo nell'uso della toilette. Tuttavia, non lasciare che sfugga alla supervisione delle mamme, ok? Perché se il tuo piccolo non si pulisce bene l'ano dopo aver defecato, la pelle intorno all'organo diventerà umida o sporca, causando irritazione e prurito.

  • La biancheria intima o il fondoschiena sono troppo stretti

Fai attenzione se la biancheria intima del tuo piccolo sta diventando troppo piccola. Oppure, i subordinati che vengono solitamente utilizzati non sono in accordo con la crescita del corpo. Il motivo è che questo renderà l'area del corpo "avvolta" troppo strettamente, causando prurito se usata per lungo tempo.

Cosa possono fare le mamme?

Se questo problema rettale pruriginoso dura per giorni, prendi immediatamente i seguenti passaggi per risolverlo:

  1. Porta il tuo piccolo dal pediatra.
  2. Taglia le unghie e le unghie del tuo piccolo e assicurati che siano sempre pulite.
  3. Ricordagli sempre di lavarsi le mani dopo aver usato il bagno, prima di mangiare, dopo aver tossito, starnutito o tappato il naso e dopo aver toccato animali e portato fuori la spazzatura.
  4. Se si scopre che un prurito al retto è causato da un'infezione da ossiuri, lava immediatamente le lenzuola, i vestiti e gli asciugamani che il tuo bambino ha usato nelle ultime settimane. Asciuga vestiti, lenzuola e asciugamani al sole caldo o asciugali in un essiccatore caldo. Ricorda, non scuotere gli oggetti perché c'è il rischio di disperdere le uova di verme che vengono lasciate indietro.

Fonte

Bambini sani. Prurito anale nei bambini piccoli.

Molto bene Famiglia. Ano pruriginoso del bambino.