Come usare il correttore di colore – GueSehat.com

Cicatrici da acne o macchie nere sul viso spesso riducono la fiducia in se stessi, giusto, gang? Bene, se è così, devi cercare vari modi per nasconderlo. Un modo potente nel mondo del trucco che può essere usato per superare in astuzia questa condizione è usare un correttore di colore.

Sì, questo correttore di colore che di solito è composto da vari colori può coprire perfettamente le imperfezioni del viso. Hmm, ma pensi di conoscere la differenza e come usarlo? Dai, guarda la spiegazione completa su come usare il correttore di colore giusto qui sotto!

Cos'è il correttore di colore?

Il correttore del colore è in realtà una delle tecniche di correttore che molti truccatori professionisti hanno utilizzato nel corso degli anni. I colori opposti nel correttore di colore possono sovrapporsi ad altri colori. In questo caso, il colore coperto è il colore delle macchie sul viso. Ad esempio, i correttori di colore verde sono molto bravi a coprire i brufoli rossi, i colori viola possono sbiadire le macchie gialle e i colori arancioni coprono macchie o occhiaie.

Come usare un correttore di colore?

La regola di base nell'uso di un correttore di colore è determinare il colore giusto. Dopo aver individuato il correttore colore giusto, applicalo sulla parte del viso che è macchiata o che vuole essere camuffata. Dopo che la macchia è completamente coperta, applica uniformemente il fondotinta sul viso, compresa la parte che è stata applicata al correttore di colore.

Leggi anche: Conosci il tuo periodo di trucco scaduto

Come determinare il correttore di colore giusto?

I correttori di colore sono disponibili in una varietà di colori diversi, come verde, arancione o viola. Ognuno di questi colori ha il suo uso. Bene, ecco come determinare il correttore colore giusto in base al suo utilizzo.

1. Verde: copre arrossamenti e macchie dell'acne

Il verde è il colore opposto al rosso. Pertanto, se hai macchie o brufoli rossastri, scegli questo correttore di colore per coprirli.

2. Arancione: copre macchie scure e occhiaie sotto gli occhi

L'arancione è l'opposto del blu. Quindi, se hai macchie scure della pelle o occhiaie sotto gli occhi, un correttore di colore arancione è ottimo per mimetizzarle. Anche così, le persone che hanno la pelle chiara dovrebbero evitare di usare un correttore di colore arancione e preferiscono usare un color pesca.

3. Peach: buono per le persone dalla pelle chiara che vogliono mascherare le occhiaie sotto gli occhi

Il colore pesca è un correttore di colore che di solito è composto da una miscela di diversi colori, come rosso, arancione e giallo. Poiché questi colori di base sono l'opposto del blu, del verde e del viola, un correttore color pesca può essere ottimo per mimetizzare le occhiaie o le macchie scure sulla pelle chiara.

4. Giallo: copre i colori viola scuro, come lividi, vasi sanguigni e occhiaie.

Un correttore di colore giallo può essere utilizzato per coprire le macchie viola, come lividi e vasi sanguigni. Questo colore può essere utilizzato anche per mascherare le occhiaie sotto gli occhi.

5. Viola: per mascherare il tono della pelle gialla e la pelle opaca

Il correttore di colore viola è ottimo per nascondere macchie gialle o luminose sul viso.

Bene, ora sai come usare il correttore di colore giusto in base al colore, giusto? Dai, prova a metterlo in pratica e raccontaci la tua esperienza con un correttore di colore scrivendo su GueSehat.com! (BORSA/USA)

Leggi anche: I principianti devono avere questi 7 prodotti per il trucco!

Fonte:

“Come applicare il correttore per la correzione del colore” – Foreo