Benefici delle piante di Bungur | Sono sano

Quando la Healthy Gang ha attraversato la strada nell'area di Cawang Baru Tengah, East Jakarta, e la sezione stradale di Kampung Dua, Kranji, Bekasi, è stata trovata questa pianta all'ombra. Soprattutto quando fiorisce, i suoi fiori rosa violacei lo rendono bello da vedere.

Dietro la sua funzione di pianta da ombra stradale, il bungur ha molti benefici per la salute. Bungur ha un nome latino Lagerstroemia speciosa (L.) Tradizionalmente, le parti della pianta Bungur sotto forma di foglie, corteccia e radici sono state utilizzate come medicina tradizionale per varie malattie.

Le piante di Bungur crescono nelle Filippine, Thailandia, Indonesia, Giappone e India. In tagalog filippino, bungur è indicato come Banaba. In India, il bungur è conosciuto come uno dei Orgoglio dell'India. Per la sua forma, questa pianta è conosciuta anche con il nome "Gigante Cstupro myrtle

Leggi anche:

Benefici delle piante di Bungur per la salute

Quali sono i benefici per la salute di questa pianta di bungur, diamo un'occhiata uno per uno, bande.

1. Come anti-diabete

L'estratto di barbabietola è stato utilizzato per molti anni nella medicina tradizionale per curare il diabete. I filippini consumano foglie di banaba come tisana per abbassare i livelli di zucchero nel sangue e ridurre il peso.

Ricerche pubblicate per la prima volta nel 1940 e vari studi su questa pianta mostrano che l'effetto di “come l'insulinache svolge un ruolo nell'abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue.

La ricerca di Hattori et al ha dimostrato che gli estratti delle foglie di curcas possono essere utilizzati per ridurre i livelli di zucchero nel sangue nei ratti diabetici e possono anche aumentare il trasporto di glucosio alle cellule adipose (adipose).

Leggi anche: I primi segni di diabete sono stati osservati dall'età di 8 anni

2. Come anti-obesità

Lo studio di Suzuki et al ha mostrato che i ratti obesi trattati con l'estratto di cagliata hanno sperimentato una significativa riduzione del peso corporeo rispetto ai ratti di controllo alimentati con la dieta regolare. Inoltre, anche i livelli di grasso nel fegato sono diminuiti, presumibilmente a causa di una diminuzione dei livelli di trigliceridi nel sangue.

3. Come antivirus

Lo studio di Nutan et al ha riscontrato la presenza di anti Virus dell'immunodeficienza umana (HIV) da estratti acquosi ed etanolici di foglie di banaba. Un altro studio ha affermato che l'estratto di foglie di Bungur è utile anche come anti-rinovirus, che è un virus che spesso causa il raffreddore negli esseri umani.

4. Come antibatterico

Non solo come antivirus, la pianta di Bungur è utile anche come antibatterico. Lo studio di M.V Laruan, et al. ha scoperto che l'estratto di foglie di Bungur ha mostrato un'elevata attività antibatterica contro e.coli, Staphylococcus areus e Pseudomonas aeruginosa. Il contenuto di saponine nel bungur ha proprietà antisettiche in modo che possa essere usato per trattare vari disturbi delle malattie della pelle causate da batteri come foruncoli e piaghe.

5. Come antiossidante

Studi di Nasrin et al., Syed Junaid, et al e Pavithra G.M, et al. hanno riscontrato una significativa attività antiossidante degli estratti di foglie, semi e fiori della pianta di ribes. Per questo motivo, la pianta di Bungur può essere utilizzata per rallentare l'invecchiamento e mantenere la pelle sana.

6. Trattare la gotta

Unno T. et al, hanno studiato la xantina ossidasi nell'estratto di foglie di curcuma e hanno scoperto che l'estratto ha un'attività inibitoria sulla xantina ossidasi, quindi può essere usato per prevenire e curare la gotta (iperuricemia).

7. Trattamento della diarrea

La corteccia della pianta di Bungur è usata localmente per curare la diarrea. Lo studio di Taslima B, et al ha mostrato che le foglie di Bungur hanno attività antidiarroica.

Si scopre che il bungur non è solo una pianta da ombra stradale, sì, bande. Ci sono molti benefici per la salute della cagliata. La ricerca scientifica deve essere sviluppata continuamente per esplorare le piante indonesiane come un'alternativa per la prevenzione e il trattamento delle malattie.

Leggi anche: Cannella, il dolce dai tanti benefici

Riferimento

  1. Koduru RL, et al. 2017. Una recensione su Lagerstroemia speciosa. Int J Pharm Sci Res Vol. 8(11).p. 4540-45.
  1. Tandrasasmita et al. 2011. L'effetto ipoglicemizzante di DLBS3233 è mediato dalla fosforilazione della tirosina e dalla sovraregolazione dell'espressione di PPARγ e GLUT4. Int J Gen Med. Vol. 4. p.345-357.
  1. Guy Klein, et al. 2017. Attività antidiabetica e antiobesità della Lagerstroemia speciosa. Evid Based Complemento Alternativa Med. Vol.4(4). p.401–407.