Cause di prurito al sedere - GueSehat

Hai mai avuto delle gang che hanno improvvisamente sentito prurito alle natiche o ai glutei? Quando si verifica questo prurito, alcuni di noi potrebbero chiedersi, cosa causa esattamente questo prurito? Si scopre che la causa non è solo una cosa, sai, le bande.

Cause di prurito ai glutei

Alcune delle cause includono:

1. Infezione fungina

Citato da Forme , le infezioni fungine dei glutei generalmente provengono da 2 possibilità, vale a dire la crescita fungina che di solito si trova nell'intestino e nella pelle perianale o il fungo si è diffuso lungo la pelle da diverse aree del corpo. Questa infezione fungina di solito appare solo intorno all'ano. Oltre al prurito, potresti vedere o vedere protuberanze rosse simili ai brufoli.

Il primo passo che può essere preso per trattare un'infezione da lievito sui glutei e ridurre il prurito è mantenere l'area pulita e asciutta. Questo perché i funghi amano gli ambienti caldi, umidi e bui. Le creme antimicotiche da banco possono trattare le infezioni della pelle. Se non sei sicuro, consulta immediatamente un medico.

2. Emorroidi

Le emorroidi possono essere un altro motivo per glutei pruriginosi. Le emorroidi possono diventare un problema se si ingrossano e si infiammano, causando prurito intorno all'ano, dolore e sanguinamento durante i movimenti intestinali.

Costipazione cronica o diarrea o tensione durante i movimenti intestinali sono ragioni per cui le emorroidi possono gonfiarsi. Per determinare se hai o meno le emorroidi, consulta immediatamente un medico. Per prevenire le emorroidi e ridurre i sintomi, cerca di bere più acqua e non sforzarti di sforzarti per avere un movimento intestinale.

3. Non pulire lavando l'area

Quando senti prurito nei glutei o nell'area dei glutei, potresti non lavare correttamente l'area dopo aver defecato. Quindi, rimane ancora dello sporco che può causare prurito. Pertanto, utilizzare sempre acqua e sapone o salviettine umidificate senza alcol per lavare la zona dei glutei dopo la defecazione.

4. Presenza di malattie della pelle

Problemi della pelle come la psoriasi e l'eczema possono causare prurito nella zona dei glutei. L'eczema può causare pelle secca e pruriginosa e causare un'eruzione cutanea.

Inoltre, i problemi della pelle che possono comparire nell'area perianale sono l'eczema da contatto o l'eczema allergico che possono verificarsi quando i glutei o i glutei entrano in contatto con allergeni. La reazione può essere innescata da fragranze o altri additivi nella carta igienica, sapone, lozione, vestiti o salviettine umidificate.

Per scoprire qual è la causa del prurito, che si tratti di psoriasi o eczema, consultare immediatamente un medico.

5. Herpes

Non solo sui genitali o sulla bocca, l'herpes può verificarsi anche sui glutei. L'herpes causato dal virus dell'herpes simplex è una malattia che può causare dolorose vesciche sulla vagina, sulle labbra o sull'area intorno all'ano che possono durare per giorni.

Prima che la pelle appaia vesciche, alcune persone possono avvertire un prodromo, un segno precoce come prurito, dolore o formicolio. Per alleviarlo, il medico può prescrivere un farmaco antivirale da assumere per bocca o da applicare localmente.

Si scopre che ci sono molte gang che ti fanno prudere il sedere? Se vuoi determinare quale causa ti fa sentire prurito, consulta immediatamente un medico. Dai, scopri quali medici sono vicino a te con l'elenco dei medici su GueSehat o puoi fare clic qui per vederli, gang!

Fonte:

Reece, Tamekia. (2016). 8 motivi per cui hai il sedere pruriginoso . Forme.