Benefici dell'incenso - GueSehat.com

Cosa viene in mente a Geng Sehat quando senti la parola incenso? Wow, sicuramente mi sono venute subito in mente cose mistiche, eh? L'incenso è infatti sinonimo di rituale, perché è spesso usato nelle offerte dei film indonesiani. Tuttavia, lo sapevi che l'incenso può essere effettivamente utilizzato come ingrediente in alimenti, bevande, cosmetici e persino medicine?

Secondo il Big Indonesian Dictionary, l'incenso è l'incenso delle piante Storace benzoino, che ha un buon profumo quando viene bruciato. Nell'account Twitter ufficiale del Ministero del Commercio della Repubblica di Indonesia, si afferma che l'incenso può essere utilizzato come materia prima aggiuntiva per medicinali, profumi, cosmetici, nonché alimenti e bevande. Nel 2017, il valore dell'esportazione dell'incenso indonesiano ha persino raggiunto i 44,28 milioni di dollari, lo sai! E le maggiori destinazioni di esportazione includono India, Vietnam e Cina.

L'ingrediente principale dell'incenso più utilizzato è l'acido cinnamico. Intervistata da GueSehat, la nutrizionista Hana Adisti, S.Gz., ha spiegato che questi composti chimici sono spesso usati nell'industria farmaceutica come antisettici, espettoranti e antibiotici. Mentre nell'industria cosmetica, l'acido cinnamico può proteggere la pelle dal sole. Viene anche utilizzato nell'industria del sapone, della porcellana e dell'incenso (profumo).

"Beh, nell'industria alimentare, l'acido cinnamico può essere usato come additivo alimentare o come materia prima per formare altri additivi alimentari, come l'aspartame, il colorante alimentare e il conservante dell'acido benzoico", ha aggiunto Hana.

Lo standard di qualità dell'incenso stesso è stato regolato in SNI 7940:2013. Finché l'incenso utilizzato come additivo alimentare non supera gli standard stabiliti, è effettivamente sicuro per il consumo. Ad esempio, l'uso di acido benoico o benzoato di sodio come conservante alimentare è di 250 mg/Kg di ingredienti per alimenti o bevande.

“Tuttavia, non ho trovato l'uso dell'incenso per il consumo diretto. Inoltre, non sono sicuro che ci siano molte industrie che utilizzano l'incenso per ottenere l'acido cinnamico, considerando che la sola estrazione richiede maggiori sforzi e costi", ha spiegato Hana.

A parte tutto ciò, l'incenso sotto forma di olio può effettivamente essere usato per diverse cose, bande! Riportato da Intisari, ecco 6 benefici dell'olio di incenso.

1. Come antistress

Se stai vivendo lo stress a causa del lavoro di accatastamento o di essere inseguito dalle scadenze, puoi usare l'olio di incenso. Fai cadere abbastanza olio di incenso in acqua tiepida, quindi metti a bagno per un po'. Puoi anche aggiungere qualche goccia di questo olio a un contenitore di acqua tiepida e lasciare che l'odore evapori negli angoli della stanza per rilassarti. Inoltre, si ritiene che l'odore dell'incenso aumenti l'intuizione e la spiritualità.

2. Respinge i germi

Poiché è antisettico, puoi gocciolare olio di incenso in un diffusore di oli essenziali per respingere batteri e germi in ogni stanza della casa. L'incenso può anche essere bruciato direttamente per eliminare gli odori sgradevoli in casa.

3. Mantieni la salute orale

Ci sono prodotti naturali per l'igiene orale che contengono olio di incenso. Bene, puoi usare il contenuto antisettico in esso contenuto per prevenire la carie, l'alitosi e la carie.

4. Cura del viso

Macchie di macchie dell'acne sul viso sicuramente non ti rendono sicuro, giusto, bande? Bene, l'olio di incenso può effettivamente aiutare a rimuovere le macchie dell'acne mentre restringe i pori. E per quelli di voi che hanno 20 anni, non c'è niente di sbagliato nell'includere l'olio di incenso nel proprio regime di cura della pelle. Questo metodo è utile anche per prevenire le rughe e aiuta a sollevare e stringere la pelle del viso! Tuttavia, dovresti prima consultare un dermatologo prima di usarlo. Anche se vuoi provarlo subito, applicane prima un po' su una determinata zona della pelle, per verificare se hai o meno una reazione allergica.

5. Allevia tosse e raffreddore

L'olio di incenso è anche in grado di alleviare la tosse e il raffreddore di cui soffri, lo sai. Inalando l'olio di incenso gocciolato su un panno pulito, il catarro nei polmoni scompare e la respirazione diventa più facile.

6. Cicatrici da travestimento

Oltre alle macchie dell'acne, l'olio di incenso può essere utilizzato anche per mascherare smagliature, eczema e aiutare nel processo di guarigione delle ferite chirurgiche. Puoi mescolarlo con olio di cocco o una lozione inodore, quindi applicarlo sulla zona della pelle desiderata. Ricorda, questo dovrebbe essere applicato solo sulla pelle secca!

Si scopre che ci sono così tanti benefici dell'incenso per la vita di tutti i giorni, le bande! Quindi, d'ora in poi, non identificare più l'incenso con qualcosa di mistico. (TU DICI)