Come trattare con un partner che ci mette a tacere | Sono sano

Le controversie e le discussioni sono destinate a verificarsi in una relazione. In alcune coppie, c'è una forma di espressione della rabbia che si fa quando si litiga, vale a dire il trattamento del silenzio o il silenzio del partner, e tende persino a ignorare l'esistenza di un partner.

Non lasciarti ingannare dal termine "silenziosa" perché questa azione può essere considerata violenza, lo sai! Allora, come comportarsi con le coppie che amano scegliere questa "punizione silenziosa" quando litigano? Dai, discutiamo di più qui.

Il silenzio non è sempre "d'oro"

Per definizione, il trattamento del silenzio è un rifiuto di comunicare verbalmente con un partner o un'altra persona. Coloro che utilizzano il trattamento del silenzio possono anche rifiutarsi di riconoscere l'esistenza di un'altra persona o partner.

A prima vista, questo stile imbronciato diventa lo stile tipico delle donne quando sono arrabbiate, sì. Ma non fraintendete, questo trattamento del silenzio può essere fatto da chiunque, sia uomini che donne, e nelle varie forme di relazione, può essere quello tra amanti, matrimonio, genitori-figli, verso insegnanti-studenti.

In molti casi, l'utilizzo del trattamento del silenzio non è un modo produttivo per risolvere le controversie. Quando una parte vuole parlare del problema, ma l'altra parte si ritira, può causare emozioni negative, come rabbia e stress. Questo è ciò che rende il trattamento del silenzio può far sentire qualcuno trascurato e non apprezzato.

In alternativa, una persona con un partner a cui piace evitare il conflitto sceglie di continuare la disputa perché non ha l'opportunità di discutere le proprie rimostranze. Alla fine, questo trattamento del silenzio può avere un impatto sulla salute di una relazione.

Leggi anche: Rasare i capelli di un bambino può rendere i capelli spessi?

Non si ferma qui, il trattamento del silenzio può effettivamente essere una forma di violenza emotiva, sai. Il motivo è che qualcuno usa questo trattamento del silenzio per controllare e manipolare gli altri.

Mettere a tacere qualcuno viene utilizzato come strumento per esercitare potere su qualcuno o creare distanza emotiva, in modo che una delle parti si senta isolata, insicura e impotente.

Ci sono diversi segni che possono essere indicatori del fatto che il trattamento del silenzio ha portato alla violenza in una relazione, vale a dire:

  • Con l'intenzione di ferirlo con il suo silenzio.
  • Silenzio per lungo tempo.
  • Questa condizione cesserà solo se la parte che l'ha fatta vorrà parlare di nuovo.
  • Parla con altre persone, ma non con il suo partner.
  • Invita gli altri a mettere a tacere il partner.
  • Usare questo comportamento per incolpare il partner e farlo sentire in colpa.
  • Usare il silenzio per manipolare, "aggiustare" il partner o per fare pressione sul partner al fine di modificare il comportamento del partner.
Leggi anche: Aurel Hermansyah Aborto spontaneo, cosa possono fare i mariti se la moglie ha un aborto spontaneo?

Come affrontarlo?

Affrontare controversie, sia "affollate" che "silenziose" come il trattamento del silenzio, non è piacevole. Tuttavia, ovviamente, deve essere affrontato correttamente. Soprattutto per condizioni come questa, ciò che puoi fare include:

1. Adotta un approccio gentile

Un approccio gentile può essere un buon modo per iniziare una conversazione. Dì con calma al tuo partner che ti rendi conto che non sta rispondendo e vuoi capire perché. Sottolinea che vuoi risolvere il problema che lo ha causato. Le mamme hanno anche la responsabilità di chiedere scusa se hai commesso un errore.

Se il tuo partner non sembra ricettivo, fagli sapere che capisci che potrebbe aver bisogno di una pausa. Quindi afferma che vuoi fare una bella chiacchierata e risolvere le cose.

2. Esprimi i tuoi sentimenti

Spiega al tuo partner quanto il silenzio faccia male e ti lasci frustrato e solo. Non è quello che vuoi o di cui hai bisogno in una relazione.

Spiega che non puoi risolvere il problema in questo modo, quindi spiega il problema. Se questo tipo di comportamento sembra davvero una seccatura per il tuo matrimonio, chiariscilo.

3. Calmati e imposta il tempo per risolvere il problema

A volte, una persona può trattare in silenzio un'altra persona perché è troppo arrabbiata, ferita o sopraffatta per parlare. Potrebbe avere paura di dire qualcosa che peggiorerà la situazione.

In questo caso, sarebbe davvero utile prendersi un po' di tempo per rinfrescarsi prima di tornare dalle mamme per discutere l'argomento in questione. I consiglieri lo chiamano "prendersi del tempo per stare da soli".

4. Ignora

Come ignorare l'atteggiamento freddo di un partner quando anche il cuore viene infastidito e messo a tacere? Svolgi le tue normali attività come se il silenzio non ti disturbasse.

È più facile a dirsi che a farsi, ma cerca di distrarti facendo cose che hai rimandato perché sei impegnato a prenderti cura del tuo partner o a guardare un film divertente per distrarre le emozioni negative.

Ancora una volta, il silenzio non è sempre buono. Se il silenzio del tuo partner ti ferisce e ti tortura, non aspettare molto per esprimerlo finché la ferita non è troppo profonda. Sii forte , Mamma! (NOI)

Leggi anche: Devo separare i giocattoli per maschi e femmine?

Riferimento

Psicologia oggi. Trattamento silenzioso.

Notizie mediche oggi. Trattamento silenzioso

Tutti Pro papà. Trattamento silenzioso.