Riposo a letto durante la gravidanza - GueSehat.com

Ad alcune donne incinte potrebbe essere stato chiesto da un ginecologo di riposare a letto durante la gravidanza. Il suggerimento di fare il riposo a letto in realtà non è senza motivo. Ci sono alcune condizioni che richiedono il riposo a letto. Bene, per maggiori dettagli su questo riposo a letto, vediamo la spiegazione qui sotto, Mamme!

Leggi anche: Suggerimenti per la scelta di un ginecologo

Cos'è il riposo a letto?

Fondamentalmente, ciò che si intende per riposo a letto non significa che devi passare il tempo ogni giorno semplicemente dormendo sul materasso. Il riposo a letto è inteso durante questa gravidanza significa che devi riposare di più e ridurre i livelli di attività per un po' di tempo.

Tuttavia, in determinate condizioni, ci sono anche dei lettini che richiedono la posizione seduta o sdraiata e possono alzarsi solo quando si vuole andare in bagno. Quindi, quale forma di riposo a letto dovrebbe essere fatta? Tutto dipende dalle tue condizioni. Il medico dirà sicuramente alle mamme cosa si può e cosa non si può fare durante il riposo a letto. Quindi, non devi preoccuparti.

Qual è lo scopo del riposo a letto?

Se durante la gravidanza ti viene chiesto di riposare a letto, non è necessario sentirsi tristi e preoccupati. Ci sono una serie di obiettivi da raggiungere da questo riposo a letto, tra cui:

  • fornire un'opportunità per il tuo corpo di lavorare normalmente o recuperare

  • riduce lo stress

  • abbassamento della pressione sanguigna (per chi soffre di pressione alta)

  • ridurre il rischio di parto prematuro

  • aumentare il flusso sanguigno materno alla placenta

  • aiutano ad aumentare il peso del feto nell'utero

Quali condizioni richiedono il riposo a letto?

Come affermato in precedenza, ci sono alcune condizioni che richiedono il riposo a letto. Ecco alcune condizioni per le mamme e quale riposo a letto fare durante la gravidanza.

  1. Categoria "luce rossa" o riposo a letto totale. In questa condizione, alle mamme verrà chiesto di riposare completamente a letto. Seguendo questo consiglio sul riposo completo, si spera che il processo di recupero della salute delle mamme avvenga perfettamente. Alcune condizioni che richiedono alle mamme di fare questo riposo a letto includono:

    • crescita fetale stentata

    • storia di parto pretermine

    • problemi intorno alla cervice come la condizione della cervice che è debole in modo che possa essere facilmente aperta dalla pressione fetale

    • contrazioni premature

    • sanguinamento dovuto a minaccia di aborto o placenta previa

    • rottura prematura delle membrane

  1. Categoria "luce gialla" o riposo a metà letto. In questa condizione, generalmente le mamme possono ancora svolgere una serie di attività leggere. Alcune condizioni che richiedono alle mamme di riposare a letto, tra le altre:

    • grave nausea mattutina

    • gravidanza con complicazioni mediche come infezione da influenza, tifo, asma e una serie di altre malattie

    • lieve ipertensione (pre-eclampsia)

    • caso di gravidanza gemellare

Quanto tempo dovresti riposare a letto?

Il tempo necessario per il riposo totale o a metà letto dipende in realtà dalle condizioni, dalla causa e dall'età gestazionale. Ad esempio, in caso di sanguinamento dalla placenta sottostante, di solito si consiglia il riposo a letto fino all'arresto dell'emorragia. Quindi, per scoprire quanto dura il riposo a letto, chiedi al medico che ha controllato le tue condizioni.

Leggi anche: Placenta previa, condizione placentare impropria

Cosa si può fare durante il riposo a letto?

Anche se il riposo a letto è fatto per riposare le tue condizioni di salute, ciò non significa che non puoi fare nulla durante il periodo di riposo a letto. Se ti viene chiesto di riposare completamente a letto, puoi comunque svolgere alcune attività sul letto come guardare la televisione, leggere un libro o ricamare.

Bene, per le mamme a cui è consigliato solo il riposo a metà letto, le mamme possono comunque svolgere attività a casa come spazzare il pavimento, preparare il cibo o fare esercizi leggeri camminando.

Mamme, ricordate che questo riposo a letto non è un incubo durante la gravidanza. Anche se ti viene richiesto di riposarti molto, non renderlo un peso. Invece, fai in modo che il riposo a letto sia tempo di essere tempo di qualità per te per migliorare le tue condizioni di salute. Inoltre, non dimenticate di mantenere sempre l'assunzione di cibo nutriente e di bere molta acqua durante il riposo a letto, mamme! Se la condizione della mamma è sana, anche la condizione del Piccolo sarà sana. (BORSA/OCCHIO)