Le donne incinte possono nuotare - GueSehat.com

Il nuoto è uno degli sport più popolari nella comunità. Oltre ad essere salutare, il nuoto fa sentire il corpo più fresco perché si fa in acqua. Anche così, come donna incinta, hai mai pensato che sia effettivamente permesso alle donne incinte nuotare? Bene, per rispondere alla curiosità delle mamme, ecco una spiegazione sul fatto che le donne incinte sappiano nuotare.

L'importanza di fare esercizio durante la gravidanza

Prima di discutere se le donne incinte possono nuotare, è necessario conoscere in anticipo l'importanza di fare sport durante la gravidanza! Fare esercizio fisico regolarmente durante la gravidanza può aiutarti a rimanere in salute e in forma. Non solo, esercitandoti regolarmente, puoi anche migliorare la tua postura e ridurre il mal di schiena e l'affaticamento che spesso si verificano durante la gravidanza.

Le prove mostrano anche che fare attività fisica può prevenire il diabete gestazionale (condizione del diabete che si verifica durante la gravidanza), alleviare lo stress e aumentare la resistenza necessaria durante il travaglio successivo.

Se sei tra coloro che hanno fatto spesso esercizio fisico prima di rimanere incinta, puoi continuare l'abitudine con intensità moderata. Evita di farlo con troppa intensità.

Ma per le mamme che non si sono mai esercitate regolarmente prima, prova ad avviare un programma di esercizi con un'intensità leggera e consulta un medico o un esperto per il giusto tipo di esercizio.

L'American College of Obstetrics and Gynecology raccomanda alle donne incinte di fare almeno 30 minuti di esercizio o attività fisica al giorno. Tuttavia, se hai determinate complicazioni mediche durante la gravidanza, dovresti prima consultare il medico.

Leggi anche: Suggerimenti per il nuoto sicuro per le donne incinte

Quindi, le donne incinte possono nuotare?

Dopo aver conosciuto i benefici dell'esercizio durante la gravidanza, ovviamente non vorrai perderlo. Alcuni tipi di esercizi, come camminare, yoga o pilates, sono considerati sicuri per te. Allora, che dire del nuoto? Le donne incinte possono nuotare?

Sport come il nuoto sono davvero i preferiti di alcune persone, forse anche delle mamme. Quindi, se chiedi, le donne incinte possono nuotare? La risposta è sì, certo che puoi.

Non solo sano, il nuoto può anche ridurre efficacemente una serie di disturbi del dolore che generalmente si presentano durante la gravidanza. Bene, inoltre, ecco alcuni dei benefici del nuoto in gravidanza che puoi ottenere:

1. Ridurre il gonfiore alle gambe

Immergere l'arto in acqua può aiutare a spingere il fluido dai tessuti del corpo nei vasi sanguigni. Da questi vasi sanguigni, il fluido verrà passato allo stomaco e quindi espulso sotto forma di urina. Può anche migliorare la circolazione sanguigna nel corpo, in modo che il sangue non si accumuli negli arti inferiori.

2. Allevia gonfiore e dolore

L'utero in crescita con l'aumentare dell'età gestazionale metterà sotto pressione il corpo. Ma quando nuoti, galleggi, quindi il tuo peso corporeo sembrerà più leggero.

Questo è molto utile per le mamme che spesso soffrono di gonfiore alle articolazioni e mal di schiena. Il motivo è che il nuoto può rafforzare i muscoli intorno alle articolazioni e ai legamenti.

3. Mantenere un sistema cardiovascolare sano

Stimolare la frequenza cardiaca in breve tempo può mantenere il cuore sano. Il nuoto è un esercizio cardiovascolare che può aumentare la capacità polmonare e facilitare la respirazione.

4. Rafforzare i muscoli

Il nuoto coinvolge un certo numero di muscoli delle braccia e delle gambe. È anche in grado di aumentare la forza del tono muscolare. Quando ingrassi a causa della gravidanza. I muscoli del corpo possono perdere la loro resistenza. Per recuperare le forze, le mamme possono nuotare.

5. Riduce i sintomi della nausea mattutina

Molte donne incinte riferiscono che l'acqua fredda può aiutare ad alleviare la nausea e il vomito.

Leggi anche: La nausea mattutina o la nausea durante la gravidanza è normale

6. Fai sentire le mamme più rilassate

Il nuoto può bilanciare la forza cardiovascolare e muscolare, riducendo così lo stress. E proprio come altri sport, il nuoto può anche aiutare il corpo a rilasciare endorfine, che aiutano a ridurre il dolore e ti danno una sensazione più positiva sulla tua gravidanza.

7. Aiuta a mantenere stabile la temperatura corporea

Durante la gravidanza, la temperatura corporea può essere più elevata a causa dell'aumento dell'apporto di sangue alla pelle e del metabolismo del bambino. Immergersi in acqua o nuotare può aiutare a mantenere la temperatura corporea interna e a sentirsi più a proprio agio.

8. Aiuta il tuo corpo a prepararsi per il travaglio

Il nuoto può aiutare a rafforzare i muscoli e aumentare la resistenza. Tutto questo è molto utile per aiutare le mamme in seguito al parto.

9. Aiuta il bambino ad essere nella giusta posizione

Si ritiene che il nuoto aiuti i bambini che originariamente erano in posizione podalica a spostarsi nella posizione corretta.

10. Migliora la qualità del sonno

Dopo aver nuotato, ti sentirai più rilassato, il che può migliorare la qualità del sonno.

A cosa devono prestare attenzione le donne incinte se vuoi nuotare?

Se permesso dal medico, quali sono le cose a cui le mamme devono prestare attenzione quando vanno a nuotare? Ecco alcune cose a cui devi prestare attenzione per stare al sicuro e a tuo agio mentre nuoti.

1. Scegli la piscina più vicina a casa tua. Questo per far sì che le mamme non si sentano stanche prima di fare il bagno a causa della lunga distanza percorsa.

2. Controllare se la piscina è clorata. La clorazione può aiutare a prevenire la diffusione della malattia attraverso l'acqua.

3. Indossare costumi da bagno comodi e non limitare la libertà di movimento.

4. Utilizzare attrezzature che possono aiutare le mamme a galleggiare nell'acqua. Questa attrezzatura può fornire assistenza al tuo corpo se in qualsiasi momento sei stanco di nuotare o avere crampi.

5. Fai attenzione quando cammini, ricordando che intorno all'area della piscina ci devono essere molte pozzanghere scivolose.

6. Continua a respirare in modo regolare e non trattenerlo perché il bambino ha bisogno di ossigeno.

7. 'Ascolta' il tuo corpo. Se inizi a sentire dolore o disagio, è meglio riposare prima. Se possibile, consultare l'ufficiale per ulteriori trattamenti.

8. Bere abbastanza acqua minerale almeno 2 ore prima di nuotare, per mantenere il corpo idratato durante il nuoto.

9. È meglio scegliere una piscina in zona interno rispetto all'aperto. Questo per evitare che le mamme si espongano ai raggi solari.

10. Mangia degli snack per aumentare l'energia, come pane tostato, frutta o una ciotola di cereali con il latte. Mangiare almeno mezz'ora prima di nuotare e dopo per ripristinare l'energia.

Vedete, mamme, chi ha detto che fare sport come il nuoto in gravidanza è proibito? D'altra parte, nuotare durante la gravidanza ha molti vantaggi. Tuttavia, tieni a mente alcune cose in modo da poter stare al sicuro mentre nuoti. Quindi, se tu stesso hai avuto esperienze interessanti mentre nuotavi? Avanti, Condividere L'esperienza delle mamme attraverso la funzione Forum nell'app Amici in gravidanza! (NOI)

Fonte

Giunzione mamma. "Nuoto in gravidanza: benefici, sicurezza e segnali di pericolo".

Torte Di Maternità. "Nuotare durante la gravidanza: cosa devi sapere".

Centro per l'infanzia. "Va bene nuotare durante la gravidanza?"

Genitore24. "È sicuro nuotare durante la gravidanza?"

Cosa aspettarsi. "La tua guida per nuotare durante la gravidanza".

WebMD. "Esercitarsi durante la gravidanza".