Ombelico sanguinante bambino | Sono sano

Il cordone ombelicale è una parte importante del processo di sviluppo del bambino finché è ancora nell'utero.Dopo la nascita, il cordone ombelicale verrà tagliato e lascerà solo una piccola parte che alla fine cadrà da sola.

Il processo di rilascio del resto del cordone ombelicale si verifica di solito dopo 3 settimane dal parto ed è indolore. Tuttavia, in alcuni casi, il processo di rilascio del cordone ombelicale può anche essere accompagnato da sanguinamento.

La condizione di sanguinamento dall'ombelico del bambino può sembrare terribile, sì, mamme. Tuttavia, non farti prendere dal panico subito, vedi la seguente spiegazione per scoprire cosa causa il sanguinamento dell'ombelico del bambino e come prevenirlo.

È normale che l'ombelico di un bambino sanguini?

Non c'è da preoccuparsi Mamme, quando si stacca il cordone ombelicale, è molto normale che notiate un po' di sanguinamento nella zona dell'ombelico del bambino. Questo di solito è causato dal distacco prematuro del cordone ombelicale a causa di attrito o trazione accidentali.

Oltre al sanguinamento, è normale anche la presenza di liquido giallo denso come il pus nell'area dell'ombelico. Questo fluido è solo muco e non è un segno di infezione. Generalmente, questa condizione si verifica circa 1 o 2 settimane dopo il distacco del cordone ombelicale del bambino.

Cause di Bloody Baby Ombelico

La maggior parte dei casi di sanguinamento dell'ombelico del bambino sono normali e possono essere causati da diverse cose:

- Il cordone ombelicale è staccato dal suo corpo.

- C'è attrito tra pantaloni, stoffa, asciugamani o pannolini con il cordone ombelicale, causando irritazione e sanguinamento nella zona dell'ombelico.

Cosa fare se si stacca il cordone ombelicale?

Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico se si scopre che il cordone ombelicale del bambino è fuori uso. La cosa migliore che puoi fare è mantenere pulita l'area dell'ombelico del tuo bambino ed evitare quanto segue:

1. Coprire l'area dell'ombelico con un pannolino

Evita di coprire l'area dell'ombelico con un pannolino perché può strofinare e irritare l'area. Se vuoi davvero usare un pannolino, assicurati di scegliere un tipo che abbia una parte anteriore più bassa in modo che non copra l'area dell'ombelico. Puoi anche piegare la parte anteriore del pannolino in modo che non tocchi l'ombelico o l'area circostante.

2. Uso di alcol

Dovresti evitare di strofinare l'alcol sulla zona dell'ombelico perché può richiedere più tempo per guarire e asciugare.

Se l'ombelico del bambino sanguina, prendi una garza sterile per pulire l'area esercitando una leggera pressione. Generalmente, questo metodo ridurrà leggermente il sangue. Tuttavia, se il sangue continua a fuoriuscire anche se hai esercitato pressione sull'ombelico, contatta immediatamente il medico per ulteriori trattamenti.

Quando dovresti essere attento se l'ombelico del tuo bambino sanguina?

Se l'emorragia nell'ombelico del bambino dura a lungo ed è abbastanza abbondante, contatta immediatamente il medico perché potrebbe essere un segno di infezione. Inoltre, ecco alcuni segni di sanguinamento nell'ombelico del bambino a cui devi prestare attenzione:

- La temperatura nella zona dell'ombelico è leggermente più calda rispetto al resto del corpo.

- La pelle intorno all'ombelico sembra molto rossa.

- Appare vesciche o eruzioni cutanee intorno all'ombelico.

- Appare pus torbido che può anche essere accompagnato da un odore sgradevole.

- La temperatura corporea del bambino sale a più di 37°C.

- Quando tocchi l'ombelico del tuo bambino, sembra doloroso o a disagio.

- Il cordone ombelicale non si stacca in un periodo superiore a 3 settimane.

L'infezione del cordone ombelicale è in realtà una condizione che può essere evitata se si presta sempre attenzione alla pulizia e alla sicurezza dell'uso di vestiti e pannolini per bambini. Se compaiono alcuni dei segni sopra menzionati, contatti immediatamente il medico per ulteriori trattamenti. (NOI)

Riferimento

Il primo grido dei genitori. "Sanguinamento dell'ombelico neonato - Cause e consigli per la cura".