Tipi di ascesso e sintomi epatici - guesehat.com

Hai mai sentito parlare di un ascesso epatico? Un ascesso è una raccolta di pus in una ferita, che è causata da un'infezione batterica e può verificarsi in qualsiasi parte del corpo, compreso il fegato. Questo ascesso è noto come ascesso epatico o ascesso epatico. L'ascesso epatico interferirà con il processo del fegato per produrre bile ed enzimi per aiutare a digerire il cibo ed eliminare le tossine che entrano nel corpo.

L'ascesso epatico può essere rilevato dall'esame obiettivo e dall'esame del sangue completo. Inoltre, è possibile eseguire anche radiografie, ultrasuoni, scansioni TC e risonanza magnetica. In generale, l'ascesso epatico può colpire chiunque, indipendentemente dall'età.

Tuttavia, gli ascessi epatici sono a rischio per le persone di età superiore ai 70 anni, che vivono in luoghi con scarsa igiene, bevono frequentemente, non si nutrono a sufficienza, assumono farmaci e si sottopongono a chemioterapia e soffrono di alcune malattie, come il diabete e il cancro. . L'ascesso epatico è diviso in diversi tipi in base alla causa.

Ascesso epatico piogenico

L'ascesso epatico piogenico è causato dalla formazione di sacche di pus nel fegato, che può causare infiammazione e gonfiore intorno al fegato. Il dolore causato da un ascesso epatico piogenico appare nell'addome in alto a destra. Le cause dell'ascesso epatico piogenico includono:

  • Malattia della bile.
  • cirrosi.
  • Sistema immunitario debole nel corpo.
  • Batteri dall'appendice.
  • Infezione del sangue.
  • Infiammazione dell'intestino crasso.
  • Lesioni da coltellate al fegato o colpi.

Sii consapevole dei sintomi che compaiono e potrebbero indicare che hai un ascesso epatico piogenico. I sintomi possono assomigliare all'infiammazione della cistifellea, come febbre, brividi, vomito, urine scure, diarrea, dolore addominale in alto a destra, feci bianche o grigie e drastica perdita di peso.

Se non rilevata precocemente e trattata il prima possibile sarà fatale. Per gli stadi lievi, l'ascesso epatico piogenico può essere curato con i soli antibiotici. Tuttavia, se l'ascesso è grande o più di uno, è probabile che venga eseguito un intervento chirurgico.

Ascesso epatico amebico

È causato da un'infezione parassitaria E. histolytica, a causa della scarsa igiene. L'ameba delle feci entrerà nella bocca e nella mucosa intestinale. Questo problema dovrebbe essere tenuto d'occhio, perché l'ascesso epatico amebico può essere rilevato solo in un lungo periodo, vale a dire quando più di un ascesso è nel fegato.

I sintomi dell'ascesso epatico amebico sono caratterizzati da sudorazione notturna, nausea e vomito, febbre fluttuante, perdita di peso, dolore che si irradia dall'addome superiore destro alla spalla destra, mancanza di respiro e tosse. Anche così, circa il 95% dei pazienti con questa malattia può essere curato con un trattamento antimicrobico con metronidazolo.

cisti idatidea

Queste cisti sono causate da parassiti o platelminti che sono l'ospite principale dei cani. Questa malattia può entrare nel corpo se si mangia cibo che è stato contaminato con le uova di questo parassita. Le cisti possono attaccare il fegato, i polmoni e il cervello.

Questa malattia nelle sue fasi iniziali non mostra alcun sintomo. Quando ha raggiunto circa 10 anni, compaiono nuovi sintomi quando la cisti è grande. I sintomi che compaiono sono dolore addominale in alto a destra, nausea, vomito, gonfiore dell'addome, prurito, ingiallimento della pelle e degli occhi, tosse con sangue e difficoltà respiratorie che sono sintomi di cisti idatidee nei polmoni.

Consulta un medico, rimuovi cisti e vermi che causano malattie e prendi antibiotici per trattare questo problema. Oltre a eseguire un esame fisico, eseguire anche un esame emocromocitometrico completo, funzionalità epatica, radiografia, ecografia e scansione TC. Il trattamento viene effettuato il prima possibile, per prevenire infezioni e complicanze ricorrenti.

Leggi anche: 5 fatti interessanti sugli antibiotici

Come prevenire

Evita il consumo di alcol e prenditi cura dell'ambiente. Mantieniti pulito anche abituandoti a lavarti le mani. Mangia alcuni cibi sani e freschi che vengono mantenuti puliti. Se l'ascesso epatico non viene trattato immediatamente, causerà infezione e rottura della sacca di pus. Di conseguenza, i germi si diffondono in altre parti del corpo e possono causare la morte.

Leggi anche: 3 impatti negativi del liquore