Diabete a 50 anni, sono in salute

Il diabete può colpire a qualsiasi età. Tuttavia, il controllo del diabete di tipo 2 può diventare più complicato con l'età. Ecco alcune cose che Diabestfriends potrebbe sperimentare come persona con diabete all'età di 50 anni. Ci sono anche diversi passaggi che Diabestfriends può intraprendere per controllare la condizione della malattia.

Leggi anche: Diamo il benvenuto alla Giornata mondiale del diabete, controlliamo la glicemia!

Diabete a 50 anni

Con l'età, i sintomi che sperimentano Diabestfriends possono cambiare completamente. L'età nasconde anche alcuni dei sintomi quando la glicemia è alta. Ad esempio, forse i Diabestfriends avevano sempre sete quando i livelli di zucchero nel sangue erano alti. Tuttavia, con l'età, i Diabestfriends possono perdere quella sete quando i livelli di zucchero nel sangue sono alti. In effetti, Diabestfriends può diventare asintomatico.

Pertanto, è importante prestare attenzione ai sintomi che stanno vivendo Diabestfriends, in modo che possano rilevare se ci sono cambiamenti. Inoltre, assicurati che Diabestfriends informi sempre il medico se si verificano nuovi sintomi.

1. Aumenta il rischio di malattie cardiache

Le persone con diabete all'età di 50 anni sono sempre più a rischio di malattie cardiache, infarto e ictus rispetto alle persone con diabete in età più giovane.

Per questo motivo, Diabestfriends deve controllare rigorosamente la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo. Ci sono molti modi per controllare la pressione sanguigna e il colesterolo. Alcuni di loro, esercizio fisico, cambiamenti nella dieta, trattamento regolare e altri.

Se Diabestfriends ha la pressione alta o livelli di colesterolo, consulta il tuo medico per quanto riguarda le opzioni di trattamento appropriate per la tua condizione di Diabestfriends.

2. Più rischio di ipoglicemia acuta

L'ipoglicemia, o livelli di zucchero nel sangue molto bassi, è un grave effetto collaterale di alcuni farmaci per il diabete. Il rischio di ipoglicemia aumenta con l'età.

Questo perché con l'età, anche la funzione renale diminuisce per rimuovere i residui di farmaci per il diabete dal corpo. Ciò fa sì che i farmaci per il diabete funzionino più a lungo di quanto dovrebbero, facendo cadere così la glicemia.

Anche assumere troppi farmaci e più farmaci, saltare i pasti o soffrire di malattie renali aumenta il rischio di sviluppare ipoglicemia.

3. Sta diventando più difficile perdere peso

Avere il diabete all'età di 50 anni è anche sempre più difficile da perdere peso. Il motivo è che le cellule del corpo diventano più resistenti all'insulina con l'avanzare dell'età, il che può portare ad un aumento di peso nell'addome. Inoltre, anche il metabolismo rallenta.

Anche se più impegnativo, Diabestfriends può comunque perdere peso. Il trucco è cambiare la tua dieta ed evitare di consumare carboidrati raffinati. Invece, mangia carboidrati complessi come cereali integrali, frutta e verdura.

4. Dovrebbe prendersi più cura dei piedi

Più a lungo hai il diabete, maggiore è il rischio di danni ai nervi e problemi di circolazione che possono causare problemi ai piedi, come ulcere o ulcere del piede diabetico.

Il diabete influisce anche sulla capacità del corpo di combattere le infezioni. Se i Diabestfriends hanno delle piaghe ai piedi, possono trasformarsi in una pericolosa infezione. Se non trattata il prima possibile, può causare l'amputazione della gamba.

Leggi anche: I pazienti diabetici sono sani anche se non assumono farmaci, quali sono i consigli?

Vivere sano come un diabetico all'età di 50 anni

Non esiste un farmaco che possa curare completamente il diabete. Tuttavia, Diabestfriends può controllarlo. Ecco alcuni modi che puoi fare per rimanere in buona salute con il diabete all'età di 50 anni:

  • Prendere il trattamento secondo le istruzioni del medico: Uno dei motivi per cui le persone con diabete non possono controllare la loro malattia è perché non assumono farmaci secondo le istruzioni.
  • Esercizio regolare: Associazione americana per il diabete raccomanda un esercizio aerobico di intensità moderata per 30 minuti e cinque giorni alla settimana.
  • Prenditi cura della tua dieta. Evita di consumare cibi lavorati, ricchi di carboidrati e ricchi di zuccheri.
  • Bere acqua abbastanza per evitare la disidratazione.
  • Riduce lo stress.
  • Mantieni un peso sano.
  • Routine verifica Salute.
Leggi anche: Pazienti con ipertensione e diabete, non dormire meno di 6 ore!

Fonte:

Linea della salute. Modi in cui il tuo diabete di tipo 2 cambia dopo i 50 anni. Febbraio 2019.

Medicina John Hopkins. Diabete: cosa devi sapere quando invecchi