5 domande frequenti sui tamponi

Vari tipi di assorbenti igienici che vanno da alati, extra lunghi o super sottili sono ampiamente conosciuti da quasi tutte le donne indonesiane. Ma cosa sono i tamponi? Non poche donne in Asia non hanno ancora familiarità con i tamponi, anche se le donne dei paesi occidentali preferiscono usare questo prodotto. A parte il motivo per cui sono raramente disponibili sul mercato, anche l'uso dei tamponi non viene mai insegnato dai genitori per cui spesso sorgono molte domande, sia su come usare i tamponi, come si formano, a quali impatti possono derivare dall'uso dei tamponi. Quali sono alcune domande frequenti delle donne asiatiche sui tamponi?

D: I tamponi sono solo per coloro che non lo fanno? vergine?A: Non proprio

L'uso dei tamponi avviene infatti inserendoli nella vagina, ma l'imene di una donna ha anche un foro che diventa uno sbocco per il sangue mestruale. L'imene ha anche elasticità, quindi un oggetto piccolo come un tampone può passare attraverso l'imene senza danneggiarlo. Tuttavia, l'elasticità di ogni donna è diversa, ci sono donne che hanno fatto sesso e il loro imene non è strappato ci sono anche donne che hanno strappato il loro imene a causa di determinati sport, quindi è possibile che i tamponi possano strappare l'imene nonostante l'incidenza è molto raro.

D: Come si usa un tampone?R: La più grande difficoltà nell'uso dei tamponi è trovare l'apertura giusta, ma può essere superata conoscendo l'anatomia della vagina, dove l'apertura anteriore è il tratto urinario, il secondo foro è l'apertura vaginale e il terzo è il ano.

Molti tamponi ora sono dotati di un applicatore, un dispositivo che trattiene il tampone mentre viene inserito. Come usare un tampone è in realtà semplice, basta attaccare il tampone all'applicatore e assicurarsi che il filo del tampone penzoli attraverso l'applicatore, quindi inserirlo nell'apertura vaginale, spingere la parte tubo di spinta interno , fino a quando il tampone può essere completamente attaccato. Per l'inserimento, non necessita di una posizione particolare, basta sedersi sul sedile del water per facilitare l'inserimento dei tamponi. Una volta inserito il tampone sulla linea di confine, è possibile rimuovere l'applicatore. Devi alzarti per sentire la posizione più comoda per il tampone.

D: Fa male?A: Sì, se lo usi in modo sbagliato, i tuoi muscoli vaginali si irrigidiscono e usi un tampone ruvido.

Fondamentalmente, se usi un tampone nel modo giusto, non sembrerà un tampone quando lo indossi. L'errore che si verifica spesso è quando il tampone non viene inserito parallelamente all'apertura vaginale in modo che colpisca la parete vaginale. Inoltre, l'uso di tamponi provoca dolore se si stringono i muscoli vaginali, perché possono ridurre l'apertura vaginale e causare dolore. Mentre i tamponi ruvidi possono anche ferire la vagina a causa dell'attrito.

D: Un tampone può rimanere bloccato nella vagina?R: Sì.

Pertanto, ogni tampone ora è dotato di un filo che pende all'esterno della vagina per facilitare il ritiro del tampone. A volte una persona indossa un nuovo tampone prima di rimuovere quello vecchio, facendo in modo che il tampone precedente rimanga bloccato nella vagina. Se questo è il caso, puoi cercarlo tu stesso inserendo il dito, ma se hai dei dubbi sul farlo, allora è meglio contattare un medico.

D: Non è sporco?R: Ovviamente il rischio di infezione con l'uso di tamponi è maggiore.

Pertanto, dovresti lavarti le mani prima di usare i tamponi e assicurarti di cambiarli ogni 4-6 ore. L'uso di tamponi per troppo tempo può portare a infezioni. Acquista anche tamponi confezionati singolarmente perché il processo di apertura e chiusura della confezione può anche causare l'ingresso di germi e l'alloggiamento nel contenitore del tampone.

Sai cos'è un tampone? Non devi preoccuparti di usare un tampone se è fatto nel modo giusto. Di tanto in tanto, puoi sostituire l'uso di assorbenti con assorbenti interni quando hai le mestruazioni. Interessato a provare? (GS/OCH)