Stomaco piatto difficile dopo il parto, attenzione alla diastasi dei retti! | Sono sano

Tutte le madri si aspettano sicuramente che la forma del corpo torni alla normalità dopo il parto (postpartum). Si possono fare vari modi, uno dei quali è usare un polpo in gravidanza o un corsetto tradizionale per rendere l'area dello stomaco piatta e non cedevole. Sfortunatamente, la condizione dello stomaco nel periodo postpartum non è così facile da rimpicciolire, quindi ti fa sembrare che tu sia ancora incinta. Questa condizione è anche conosciuta come diastasi recti, mamme. Vuoi saperne di più e la soluzione? Avanti, scorrere verso il basso Continuare!

Diastasi retti: definizione, cause e rischi

Durante la gravidanza, il tuo corpo fa molte cose incredibili per accogliere il tuo bambino in crescita. Uno di questi è l'allargamento dei muscoli addominali a destra e a sinistra, facendo così spazio al bambino.

L'effetto è sicuramente buono per il piccolo, ma "lasciando un ricordo" per le mamme, ovvero una pancia che sembra gonfia. Non solo, la separazione dei muscoli addominali creerà uno spazio prominente nello stomaco. Questo divario ampio e visibile è chiamato diastasi recti abdominis o comunemente indicato come diastasi recti.

La diastasi dei retti si verifica generalmente intorno all'ombelico (ombelico), ma può anche verificarsi tra la parte centrale del torace (processo xifoideo) e l'osso pubico. Ancora una volta, questo è il risultato dell'allungamento dei muscoli addominali dovuto ai tuoi cambiamenti ormonali e all'aumento della tensione dovuta all'utero in crescita.

Questa condizione compare generalmente nel secondo trimestre e raggiunge il picco nel terzo trimestre, quindi persiste fino a dopo il parto. Il potenziale di insorgenza e la dimensione della diastasi dei retti sono molto maggiori nelle donne in gravidanza che non si esercitano rispetto a quelle che si esercitano regolarmente.

Leggi anche: Conoscere l'istinto di nidificazione per accogliere un bambino

Non solo interferisce con l'aspetto e riduce la fiducia in se stessi, la diastasi recti può anche causare altri problemi alle madri. La parete addominale debole può contribuire a mal di schiena, postura disturbata, disfunzione del pavimento pelvico, ernia e difficoltà nel parto vaginale. Il dolore lombare e/o pelvico è la manifestazione più comune della diastasi dei retti.

Per diagnosticare se hai o meno la diastasi dei retti, è certamente consigliabile consultare immediatamente un medico o un fisioterapista qualificato. Ma come primo passo, puoi rilevarlo da solo.

Per testare la diastasi recti, sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi appoggiati sul pavimento. Piega la testa dal pavimento, come se stessi per fare una mossa sit up . A quel tempo, i muscoli addominali o muscoli " confezione da sei "si muove e puoi sentire un'ammaccatura in mezzo allo stomaco.

Questa è la linea alba, il tessuto che si allunga durante la gravidanza. Successivamente, prova a misurare la larghezza usando il dito. La larghezza di 1-2 dita è normale; mentre 3 o più possono essere un segno di diastasi recti.

Leggi anche: Scegli il miglior metodo di consegna per mamme e bambini

Si può curare la diastasi dei retti?

Può sembrare spaventoso, ma 1 madre su 2 dopo il parto sperimenterà la diastasi dei retti. E un'altra buona notizia, questa non è una condizione permanente che può essere risolta solo con la liposuzione o procedure chirurgiche.

La chiave per la guarigione della diastasi recti è ricostruire i muscoli del core dall'interno verso l'esterno. È necessario rafforzare l'addome trasverso (TVA), che è il muscolo addominale più profondo, per fornire supporto ai muscoli che sono stati allungati.

Alcuni semplici esercizi fisici possono essere eseguiti a casa per aiutare a ricostruire i muscoli TVA. Alcune di queste mosse sono:

1. Inclinazioni pelviche

Prostrati a terra con i palmi delle mani appoggiati a terra. Quindi, solleva i fianchi e il bacino, quindi torna alla posizione di partenza. Fallo 10 volte mentre trattieni il respiro.

2. Toe Toe Sdraiato sulla schiena

Sdraiati sulla schiena e solleva un ginocchio appena sopra l'anca. Assicurati che la schiena e il bacino rimangano dritti mentre lo fai. Inspira quando le ginocchia sono sollevate ed espira quando le ginocchia toccano il pavimento. Fai 10 ripetizioni per lato.

Belly Wrap BellyBandit

Oltre all'esercizio fisico, puoi superare la diastasi recti usando Belly Wrap di Belly Bandit. Belly Wrap di Belly Bandit offre alle mamme vantaggi a tutto tondo, vale a dire:

  • Power Compress Core™

Ha la capacità di essere elastico, ma ancora stretto per comprimere lo stomaco. Pertanto, il muscolo diastasi retto può tornare al suo posto e supportare il massimo recupero postnatale.

  • Foderato con un morbido panno di bambù, quindi è sicuro per l'uso anche da madri che hanno appena partorito con taglio cesareo.
  • Design dentellato con 6 pannelli di supporto.
  • Non rotola o scivola facilmente anche se indossato durante gli spostamenti grazie alla tecnologia Stayput™ antiscivolo.
  • SecureStretch™ che può regolare e comprimere l'area addominale con precisione con 5 livelli di compressione.
  • Modella il corpo grazie al doppio rivestimento in microfibra, così da potersi adattare al massimo alla forma del corpo.
  • Design curvo, che aiuta a ridurre al minimo il rigonfiamento della schiena che di solito si verifica quando si indossa un corsetto normale.

Esercitandoti regolarmente e usando Belly Wrap, puoi anche ottenere vari vantaggi, come ad esempio:

  • Snellire e sostenere pancia, vita e fianchi.
  • Rafforza i muscoli del core indeboliti.
  • Supporta la mobilità, così puoi tornare più velocemente alle tue attività quotidiane.
  • Allevia il mal di schiena.
  • Fornisce comfort e aiuta il recupero dopo il taglio cesareo.
  • Supporta una postura migliore, soprattutto durante l'allattamento.
  • Fornire supporto durante l'esercizio.

Con una serie di vantaggi e benefici che sono stati descritti sopra, ovviamente, non devi pensare subito all'acquisto di questo corsetto multifunzionale, Mamme. Buona fortuna! (NOI)

Leggi anche: Il parto normale nelle donne in gravidanza con occhi negativi provoca cecità?

Riferimento

Cosa aspettarsi. Diastasi rettale.

VOX. mamma cane.