Utilizzare questo metodo per il trattamento delle malattie ARI

Nel bel mezzo di una stagione incerta, le ARI o infezioni respiratorie acute sono sempre più colpite da molte persone. Questa malattia di solito infetta molto al cambio di stagione. Sebbene i sintomi iniziali che compaiono non siano troppo pericolosi, è necessario alleviare i sintomi, in modo che la PA non continui a essere più grave. Ci sono due modi di curare l'ARI che puoi fare, vale a dire con l'assistenza medica o tradizionale. Puoi scegliere il trattamento in base alle tue esigenze, ma dovresti prima consultare il tuo medico in modo da non fare i passi sbagliati.

Trattamento ARI tradizionale e medico

Quando compaiono i sintomi iniziali, puoi curare la malattia ARI in modo indipendente a casa. Combinare il trattamento ARI tradizionale e medico secondo i consigli del medico. Il trattamento è solitamente adattato ai sintomi sperimentati, come i seguenti:

  1. Febbre

Se i sintomi che compaiono sono febbre, eseguire il trattamento mediante:

  • Per gli adulti, somministrare farmaci per la riduzione della febbre comunemente usati come il paracetamolo.
  • Per i bambini di età compresa tra 2-5 anni, puoi somministrare paracetamolo e impacchi con acqua tiepida. Di solito, i medici raccomandano di somministrare il paracetamolo 4 volte ogni 6 ore. Somministrare secondo la dose consigliata dal medico.
  • I bambini di età inferiore a 2 mesi devono essere immediatamente portati dal medico o dal centro sanitario più vicino.
  1. Tosse

Un altro sintomo che di solito compare quando si verifica un'ARI è la tosse. Per ovviare a questo, puoi fare quanto segue:

  • Per il metodo tradizionale, puoi aggiungere un cucchiaino di succo di lime e mescolarlo con un po' di salsa di soia o un cucchiaino di miele. Dare regolarmente tre volte al giorno.
  • Per mezzi medici, puoi prendere medicine per la tosse comunemente usate. Scegli farmaci per la tosse che non contengano sostanze nocive, come codeina, destrometorfano e antistaminici.
  1. Debole e letargico

Nei pazienti con ARI di solito il corpo si sente debole e letargico. Per questo motivo, la cosa più importante è mantenere una buona dieta.

  • Anche se il tuo appetito è ridotto, dovresti comunque soddisfare la tua alimentazione mangiando cibi sani. Puoi mangiare a poco a poco ma ripetutamente e più spesso del solito.
  • Dovresti anche continuare a dare latte materno ai bambini che hanno l'ARI.
  1. Disidratazione

Se i sintomi riscontrati sono la disidratazione, puoi trattare l'ARI somministrando più liquidi del solito. Questo liquido può essere ottenuto dall'acqua o dalla frutta. Consumare liquidi adeguati aiuterà il corpo ad assottigliare il catarro e prevenire un'eccessiva disidratazione.

  1. Eccetera

  • Anche se il corpo ha la febbre, non è consigliabile indossare vestiti o coperte troppo spesse. L'uso di vestiti spessi può effettivamente inibire il rilascio di calore nel corpo.
  • Pulisci il naso quando hai il raffreddore. Un naso pulito dal muco può accelerare la guarigione ed evitare complicazioni più gravi.
  • Creare sempre un ambiente pulito e sano. Prestare attenzione a un'adeguata ventilazione, alla luce solare adeguata ed evitare fumo o inquinamento atmosferico.
  • Se ti vengono somministrati antibiotici, dovresti finirli anche se i sintomi non sono più presenti.
  • Se l'automedicazione a casa continua a peggiorare dopo 2 giorni, consulta immediatamente un medico per controllare le condizioni del tuo corpo.

Non ritardare il trattamento dell'ARI se sono comparsi i sintomi iniziali. Prima lo tratti, la guarigione più veloce può essere ottenuta. Inoltre, puoi anche evitare le cattive possibilità che possono verificarsi se i sintomi che compaiono non vengono controllati.