7 cause di mal di denti -GueSehat.com

Dicono che è meglio avere un mal di denti che un mal di cuore, ma puoi sopportare il dolore di un mal di denti? Per gli Healthy Gang, che hanno avuto mal di denti, sanno quanto possa essere tortuoso. Non può essere trasportato da attività, figuriamoci portato a dormire. Per non parlare del fatto che sei così difficile da mangiare.

Quando arriva un mal di denti, non è solo un dente palpitante. Sembra che anche la testa e tutto il corpo sentano dolore. Quindi, quali sono le vere cause del mal di denti oltre alle carie? Dai, scopri di più qui sotto!

Conosci prima le cause del mal di denti?

Per scoprire la causa del mal di denti che stai vivendo, hai bisogno di un esame e di una diagnosi da un dentista. Di solito, il dentista eseguirà diversi metodi di esame.

Innanzitutto, se i tuoi denti non sono carie, ti verranno poste diverse domande sui sintomi che stai riscontrando. Sei sensibile al freddo o al caldo? Fa male quando mangi? O è il mal di denti che provi che ti sveglia dal sonno? Queste domande aiuteranno il dentista a restringere le possibili cause del mal di denti.

Il dentista può anche eseguire radiografie dentali per confermare ascessi, cavità o altri problemi nascosti. Esistono anche molti altri test di supporto come toccare l'area del dente per determinare l'esatta posizione del dolore, il test della pressione del morso e il test dell'aria fredda.

Se la causa del mal di denti è nota, il dentista prescriverà diversi tipi di antidolorifici e determinerà la fase successiva del trattamento se il caso è abbastanza grave.

Ecco alcune cause del mal di denti

Ci sono diverse cose comuni che possono essere la causa del mal di denti. Per maggiori dettagli, quanto segue è una descrizione completa.

1. Carie o cavità

La carie dentaria di solito si riferisce all'erosione e alla formazione di cavità sulla superficie esterna (smalto) dei denti. Questa condizione si verifica quando la placca si attacca allo smalto dei denti. I batteri nella placca che si attacca mangeranno lo zucchero e l'amido degli avanzi che mangi. Il processo di mangiare questi avanzi produrrà acidi che erodono lo smalto dei denti e creano cavità.

Poiché la carie si diffonde sempre più in profondità nello strato intermedio del dente (dentina), può causare sintomi come sensibilità alla temperatura e al tatto.

2. Infiammazione della polpa del dente

Questa condizione è anche conosciuta come pulpite. La pulpite si verifica quando il tessuto al centro (nervo o polpa del dente) si infiamma e si irrita. Inizialmente ovviamente a causa della carie dentale che non viene riempita e trattata. Questa infiammazione provoca l'accumulo di pressione all'interno del dente e del tessuto circostante.

I sintomi della pulpite possono essere da lievi a gravi, a seconda della gravità dell'infiammazione. È necessario un trattamento adeguato per evitare che il dolore della pulpite peggiori.

3. Ascesso

Le cavità causeranno un ascesso dentale. L'ascesso o la formazione di pus nella cavità del dente è causato dall'accumulo di batteri nella camera pulpare che alla fine causa l'infezione. Questa infezione si diffonde poi verso l'esterno dalla punta alla radice del dente. La pressione dell'infezione può causare dolore che peggiora nel tempo fino a gonfiarsi se non viene trattato immediatamente.

4. Denti sensibili

Potresti aver sentito che i tuoi denti sono troppo sensibili all'aria fredda, ai liquidi e a determinati alimenti. Se ciò accade, potresti avere denti sensibili. Per condizioni dei denti sensibili come questa, il medico di solito consiglia l'uso di uno speciale dentifricio per denti sensibili per alleviare i sintomi del dolore che si presentano. Un altro modo che fanno i medici è quello di ricoprire di fluoro le parti dei denti, specialmente i denti vicino alle gengive.

Denti sensibili -GueSehat.com

5. Denti incrinati

I denti possono indebolirsi nel tempo a causa della pressione del morso o della masticazione. La forza di mordere qualcosa di duro come ghiaccio o carne può causare la rottura dei denti.

I sintomi di un dente rotto di solito includono dolore quando si morde o si mastica. Inoltre, aumenterà anche il livello di sensibilità alle temperature calde o fredde e ai cibi dolci o acidi.

Il trattamento consigliato per un dente rotto di solito varia a seconda della posizione e della direzione della lesione e della sua gravità.

6. Denti del giudizio inclusi

I denti del giudizio sono gli ultimi molari a spuntare. Quando la mandibola non è in grado di fornire un luogo adatto per la crescita dei denti del giudizio, alla fine si depositano nelle gengive. Questa condizione di molari impigliati viene spesso definita impattazione. L'impatto può causare pressione, dolore e dolore alla mascella.

7. Malattie gengivali

La malattia gengivale deriva dall'infezione nell'area protettiva dei denti chiamata gengive. Questa malattia è anche conosciuta come gengivite e parodontite.L'infezione delle gengive può causare perdita ossea e danni gengivali.

Nel tempo le gengive si separeranno dai denti o formeranno un foro che diventerà un luogo di vita dei batteri. Se questa condizione non viene controllata, le radici dei denti possono essere ricoperte di placca e diventare suscettibili alla carie e sensibili al freddo e alla pressione.

Anche se sembra banale, il mal di denti può essere molto fastidioso, sì, le bande. Quindi, iniziamo a prenderci cura delle condizioni dei tuoi denti lavandoti regolarmente i denti, prestando attenzione al tipo di cibo che mangi e controllando regolarmente la condizione con il tuo dentista. Gang Seh

Puoi anche scoprire altri suggerimenti per mantenere denti e bocca sani nella funzione "Centro salute" per la salute orale di GueSehat! (BORSA)

Fonte:

"7 cause comuni di mal di denti" - (http://www.verywellhealth.com/why-does-my-tooth-hurt-1059322)