Le afte non guariscono mai? O cancro alla bocca!

Ci sono alcune persone che sono molto spesso attaccate da afte. Ci sono anche quelli che soffrono di afte da molto tempo. Potrebbe essere un segno di una grave malattia, lo sai. Uno di questi è il cancro orale!

Le afte o in termini medici chiamate stomatite aftosa, sono piaghe in bocca che sono bianche, gialle o grigie. Le afte sono di forma ovale o rotonda e hanno bordi rossi. Le afte compaiono spesso sulle guance, sulle labbra e sulla lingua.

Leggi anche: Afte dovute alla mancanza di vitamina C? Sbagliato!

Il mughetto si verifica a causa della mancanza di assunzione di vitamine del gruppo B nel corpo, lingua o labbra morsicate o ormoni instabili. Inoltre, la banda sana sapeva che alcune condizioni mediche possono effettivamente essere un fattore nell'insorgenza delle afte? Queste condizioni mediche includono:

  • Infezioni virali, tra cui influenza, vaiolo e malattie virali delle mani, dei piedi e della bocca che sono comuni nei bambini.
  • Sistema immunitario indebolito a causa di lupus, HIV/AIDS o pemfigoide, una rara malattia autoimmune che colpisce spesso gli anziani.
  • L'artrite reattiva, o sindrome di Reiter, è una malattia che provoca infiammazione in varie parti del corpo.
  • Morbo di Crohn, un disturbo che provoca l'infiammazione del rivestimento dell'apparato digerente.
  • La celiachia, un disturbo che fa sì che le persone con questa malattia diventino allergiche al glutine.
  • La malattia di Behcet, una malattia che causa il rigonfiamento dei vasi sanguigni, è una condizione rara.
  • Malattia dell'herpes.
  • Morbillo.
  • Malattia sessualmente trasmissibile.
  • Macchie di leucoplachia che attaccano le mucose della bocca.
  • Lichen planus, una condizione che provoca un'eruzione cutanea pruriginosa sulla pelle o all'interno della bocca.
  • Esofagite, infiammazione o irritazione dell'esofago.
  • Cancro orale.

Mughetto e cancro orale

Sì, il mughetto può essere un sintomo del cancro orale. Inquietante, vero? Ma non tutte le afte sono cancro orale, sì. Mughetto e cancro orale non sono la stessa cosa. Normalmente, le afte guariscono da sole entro 1-2 settimane. Fai attenzione alle afte che non scompaiono o che spesso compaiono nello stesso punto.

Secondo l'American Cancer Society, il cancro orale è una malattia mortale. Gli uomini hanno un rischio maggiore di sviluppare questo problema rispetto alle donne. Il cancro orale è un cancro che si sviluppa nella cavità orale, come la lingua, le gengive, le pareti della bocca, le labbra o il palato.

I sintomi causati da questa malattia spesso non vengono realizzati dal paziente, perché è difficile da riconoscere ed è simile ad altre malattie. Di solito i sintomi che appaiono diversi dalle afte che non vanno via sono dolore alle orecchie, sangue nella cavità orale, congestione nasale e perdita di peso.

Altri segni di cancro orale sono rigidità o dolore della mascella, linfonodi ingrossati nel collo, difficoltà a parlare o cambiamenti nella voce e nel linguaggio. La maggior parte dei casi di cancro orale sono noti solo dopo essere entrati nella fase 4.

Leggi anche: Questo è il motivo per cui ti fa male la bocca quando smetti di fumare

Dovresti stare attento se:

  • Soffrire di afte molte volte nella stessa sezione.
  • Le afte ricompaiono anche se le vecchie afte non sono guarite.
  • Le afte non scompaiono entro 3 settimane.
  • Le afte diventano rosse, il che è indicato a causa di un'infezione batterica.

Trattamento sprue

Ma non lasciare che la paura del cancro orale ti renda paranoico riguardo alle afte che soffri, sì. In generale, le afte guariscono da sole entro 1-2 settimane. Tuttavia, puoi provare alcuni dei seguenti suggerimenti per alleviare le afte di cui soffri.

  • Usa una cannuccia quando bevi per ridurre il dolore.
  • Evita i fattori scatenanti che possono aggravare le afte, come il mancato mantenimento dell'igiene orale e dentale e lo stress.
  • Usa un dentifricio che non contenga ingredienti irritanti, come il solfato di alloro di sodio.
  • Usa uno spazzolino morbido.
  • Evita cibi duri, piccanti, acidi o salati.
  • Fai dei gargarismi con una soluzione salina (½ cucchiaino di sale e 1 tazza di acqua) o una soluzione di bicarbonato di sodio (1 cucchiaino di bicarbonato di sodio e una tazza di acqua tiepida).
  • Gargarismi con acqua di cocco verde.
  • Ungete la superficie dello sprue con una miscela di miele e banana schiacciata.

Prova alcuni dei suggerimenti di cui sopra per curare le afte di cui soffri. Tuttavia, se il mughetto si verifica per più di 2 settimane, sei obbligato a consultare un medico, soprattutto se le afte compaiono frequentemente e si trovano nella stessa area. È importante non sottovalutare le afte che compaiono. È meglio prevenire, non è vero, le gang?