Importanza dell'assunzione di DHA durante l'allattamento | Sono sano

Il DHA è uno dei composti importanti necessari ai bambini per lo sviluppo del cervello, degli occhi, dell'immunità e anche del sistema nervoso. Sfortunatamente, il DHA non è prodotto dall'organismo e può essere ottenuto solo attraverso l'assunzione di cibo.

Nei neonati, la principale fonte di DHA, ovviamente, proviene dal latte materno. Per questo è importante che tu mangi cibi ricchi di contenuto di DHA, in modo che possano soddisfare le esigenze nutrizionali del tuo piccolo durante l'esclusivo periodo dell'allattamento al seno.

Perché l'assunzione di DHA è importante durante l'allattamento?

DHA (Acido docosaesanoico) è uno dei composti di acidi grassi insaturi omega-3 a catena lunga. Questo composto è importante, sia per i bambini che per gli adulti. Il DHA è necessario per mantenere sani i sistemi corporei, compreso il cervello e il sistema nervoso. Questi composti contribuiscono anche alla salute mentale, alla vista e al cuore.

Il DHA non è prodotto dall'organismo, quindi è importante prestare attenzione al corretto apporto nutrizionale per soddisfare le esigenze di DHA. Il latte materno può contenere questo composto se sei diligente nel mangiare pesce, uova e carne rossa.

Il DHA svolge un ruolo molto importante nella crescita e nello sviluppo precoci dei bambini perché il loro cervello sperimenterà una crescita molto rapida nel primo anno di vita. Questo processo triplicherà al suo primo compleanno.

Come ottenere DHA attraverso il cibo durante l'allattamento?

Per garantire che il tuo piccolo riceva abbastanza DHA, devi essere in grado di soddisfare le sue esigenze nutrizionali quotidiane. Il DHA si trova nei seguenti tipi di alimenti:

- Pesci grassi, come salmone, sgombro, aringa, sardine, tonno (evitare tipi di pesce che contengono alti livelli di mercurio, come il pesce spada).

- Carne rossa.

- Uovo.

- Formaggio da latte intero.

- Verdura verde.

Se sei vegetariano o vegano, non preoccuparti, puoi comunque soddisfare le tue esigenze di DHA dalle seguenti fonti di cibo:

- Polvere di semi di lino e olio di semi di lino (1 cucchiaio al giorno).

- Olio di colza.

- Edamame o semi di soia.

- Noci.

- Germe di grano.

- Semi di zucca, semi di chia e semi di girasole.

- Alga marina.

Tieni presente che il DHA proveniente da fonti alimentari non animali potrebbe non essere sufficiente per soddisfare le esigenze tue e del tuo piccolo. Pertanto, è meglio che tu consulti anche il tuo medico su altre considerazioni che possono essere fatte.

Leggi anche: Istruzioni dietetiche per le madri che allattano

Dovresti assumere integratori di DHA durante l'allattamento?

Idealmente, dovresti assumere circa 1.500 mg di DHA a settimana attraverso il cibo che mangi. Tuttavia, alcune madri che allattano possono avere difficoltà a regolare la composizione dei nutrienti in modo adeguato ed equilibrato.

Pertanto, per garantire che le tue esigenze di DHA durante l'allattamento siano soddisfatte, consulta il tuo medico. Oltre a consigliare una dieta quotidiana, i medici di solito consigliano anche di assumere ulteriori integratori di DHA contenenti 200-400 mg al giorno.

Per aiutarti a soddisfare il tuo fabbisogno di DHA durante l'allattamento, Folamil si presenta come un integratore multivitaminico che puoi assumere ogni giorno. Le due varianti di Folamil, Folamil Genio e Folamil Gold, sono integratori morbidi contenenti micronutrienti che rispettano le raccomandazioni della Federazione Internazionale di Ginecologia e Ostetricia (FIGO), per ottimizzare la nutrizione durante il pre-concepimento, la gravidanza e l'allattamento.

Folamil Gold e Folamil Genio - Amiche incinte

Sia Folamil Genio che Folamil Gold contengono entrambi vitamine, minerali e, naturalmente, DHA di cui hai bisogno dalla gravidanza all'allattamento. Folamil Genio contiene 40 mg di DHA in ogni capsula.

Questo prodotto è inoltre dotato di molte vitamine e minerali di cui il tuo corpo ha bisogno sin dalla gravidanza. Nel frattempo, Folamil Gold contiene fino a 200 mg di DHA, acido folico, carbonato di calcio e vitamina D. (BAG/USA)

Leggi anche: Questa è la chiave per mamme che allattano felici!

Riferimento

Associazione americana della gravidanza. "Gli integratori di Omega-3 sono buoni per il mio bambino?".

Molto bene Famiglia. "Dovresti prendere integratori di DHA se stai allattando?".

Conoscenza del prodotto di Folamil.