Elenco degli oggetti che devono essere portati in ospedale

Preparare vestiti e attrezzature per le munizioni per il tuo piccolo è sempre divertente, mamme! Anche se le mamme e il marito devono essere così entusiasti, cerca di non esagerare con l'ordinamento delle cose che verranno portate in ospedale. Perché in effetti gli elementi necessari nella prima settimana post parto sono ancora pochi. Porta solo l'essenziale in modo che il peso delle mamme non sia troppo pesante durante l'ospedale. Ecco un elenco di cose che devi fornire prima di accogliere il tuo piccolo!

Leggi anche: 7 attrezzature per l'allattamento al seno che devi avere

Le necessità della mamma

  1. Cambio di vestiti. Camicia o top abbottonati adatti all'allattamento al seno, negligé/pigiama, reggiseno per l'allattamento, biancheria intima e vestiti da indossare quando torni a casa dall'ospedale.
  2. Cuscinetti per il puerperio.
  3. pastiglie per il seno. Indossa questi assorbenti su un reggiseno per l'allattamento per assorbire il latte che gocciola.
  4. Polpo. Le mamme possono scegliere un polpo di stoffa o un polpo a forma di corsetto.
  5. Cuscino per l'allattamento al seno.
  6. Articoli da toeletta (sapone, shampoo, ecc.).
  7. L'hijab è lungo e pratico, per le mamme che indossano l'hijab.
  8. Lozione per il corpo o crema idratante.
  9. Crema per capezzoli.
  10. Capezzoli di aspirazione. Uno strumento per rimuovere il capezzolo se la trama è un po' dentro, facilitando il processo di allattamento al seno.
  11. Calzino. Protegge le mamme dal freddo. Se hai partorito per taglio cesareo, i calzini possono aiutarti a sentirti a tuo agio dagli effetti dolorosi o del raffreddore postoperatori.
  12. Occhiali per le mamme che li indossano.
  13. Contanti. Tieni sempre a portata di mano contanti e piccoli tagli. I problemi che si verificano nel processo lavorativo sono sempre imprevedibili. Se c'è un pagamento che non serve le transazioni con carta di debito, le mamme hanno una soluzione.
  14. Oggetti personali che fanno sentire a proprio agio le mamme, ad esempio rosari, libri di raccolta di preghiere, MP3, libri di lettura preferiti e così via.
  15. Cellulare, completo di caricabatteria e power bank. Le mamme devono assicurarsi che la batteria del cellulare sia completamente carica, soprattutto per catturare il primo momento della nascita del bambino. banca di potere completamente carica, anche bisogno di essere portato per ogni evenienza. A volte, non tutte le stanze dell'ospedale forniscono strutture per caricare la batteria.
  16. Fotocamera per catturare questo momento.

Piccoli oggetti di bisogno

  1. Pannolino. I neonati hanno bisogno di cambiare frequentemente i pannolini. Compra abbastanza pannolini, almeno per i primi giorni. Hai intenzione di usare pannolini riutilizzabili? Questa è una buona idea. Fai anche scorta di alcuni pannolini usa e getta per pezzi di ricambio extra.
  2. Abbigliamento da bimbi.
  3. Coperta per mantenere calda la pelle del tuo neonato.
  4. fasciare. I circoli medici considerano ancora le fasce per avere un buon scopo in modo che il bambino si senta caldo e come essere in un ambiente che gli era familiare prima della nascita, vale a dire l'utero. Tutto quello che devi sapere è come fasciare nel modo giusto, che non sia troppo stretto.
  5. Cappello da bambino.
  6. Guanti e calzini per bambini.
  7. Bagnetto. Fornisci batuffoli di cotone, sapone per bambini, salviette, asciugamani piccoli e olio di telon.
  8. Perlak o panno per fare il bagno al bambino.
  9. Attrezzatura per la pulizia del cordone ombelicale del bambino. Tra questi, alcol, garze, tappi per le orecchie.
  10. Polpo per i bambini.

Leggi anche: 10 modi per visitare i pazienti in ospedale

Articoli per l'assistenza alla maternità

  1. Bevande e snack.
  2. Cambio di vestiti.
  3. Borsa vuota. Può anche usare plastica aggiuntiva per portare regali da familiari e amici in visita. Bagaglio al ritorno a casa, spesso più di quando ricoverato in ospedale.
  4. Maschera e liquido antisettico.
  5. Documento di registrazione dell'ospedale.
  6. Tessera sanitaria privata e BPJS.
  7. Documento del piano di consegna o preferenze di consegna.
  8. Fascicolo medico di gravidanza. Porta con te un diario di gravidanza con informazioni sull'andamento della gravidanza e sui farmaci prescritti durante la gravidanza.
  9. Foto di famiglia con fratello se questo non è il primo parto. Quando sei impegnato a prepararti per il parto, ricorda a tuo marito o al tuo compagno di portare una tua foto con tua sorella. Quando farà visita a sua sorella in ospedale, sarà felice di sapere che la mamma si ricorda di lei. Se possibile, offri anche un piccolo regalo per il fratello. Digli che questo è un regalo di sua sorella, perché si è preso cura di lei mentre era nella pancia della mamma.
  10. Documenti completi per prendersi cura del certificato di nascita di tuo figlio. Di solito, l'ospedale chiede a mamme e marito di gestire il certificato di nascita del bambino. Il certificato può essere curato dall'ospedale, va bene anche se decidi di organizzarlo da solo. Chiedi all'ospedale di prestare attenzione alle lettere e all'ortografia del nome del bambino. Scrivere nomi sbagliati, capita molto spesso. Se c'è un errore nella scrittura del nome sull'atto, per quanto possibile, segnalalo direttamente all'Ufficio del servizio anagrafico locale al massimo un giorno dopo la conclusione dell'atto. In caso di immediata denuncia, l'Ufficio dei servizi per la popolazione può emettere gratuitamente un nuovo atto revisionato. Dopo tale termine, le mamme devono richiedere la correzione del nome e partecipare a un processo per il cambio di nome presso il tribunale distrettuale.

Completa la lista e prepara subito la borsa senza indugio. Invita tuo marito a preparare le cose, in modo che conosca anche la posizione di questi oggetti quando necessario in seguito in ospedale. Goditi il ​​momento di fare le valigie con entusiasmo, soprattutto se questa è la tua prima gravidanza. In seguito, un momento così semplice come piegare per la prima volta una minuscola maglietta, diventerà un ricordo prezioso che tu e il tuo partner non potrete mai dimenticare. Poiché il processo di consegna può avvenire in qualsiasi momento, metti la borsa del kit maternità in un luogo facilmente visibile, OK! Benvenuto al piccolo! (TA/OCH)

Leggi anche: 4 cose da preparare prima del processo di lavoro