Caratteristiche della malattia tubercolare che si verifica oggi - guesehat.com

Sapevi che l'Indonesia è al 5° posto come il Paese più colpito da tubercolosi o tubercolosi? Infatti, su 100.000 residenti, ci sono 321 persone che diventano malati di tubercolosi. Forse hai anche parenti o amici che vivono con questa malattia, giusto? La tubercolosi è principalmente associata ai polmoni. Ma chi avrebbe mai pensato che questo disturbo endemico potesse attaccare altri organi o parti del corpo. Non credere? Diamo un'occhiata all'esperienza di Marcus Daniel Wicaksono relativa alla malattia tubercolare di cui soffre dal 2014.

Nuova diagnosi conosciuta da 4 anni

Marcus è solo una delle migliaia di persone con diagnosi di tubercolosi. In una breve intervista, ha cercato di raccontare come ha lottato per riconoscere questa malattia e conviverci. In effetti, gli ci sono voluti 4 anni per ricevere la diagnosi di tubercolosi da un medico. All'inizio, quando Marcus era al liceo, ha sentito un grande cambiamento nelle sue condizioni fisiche. Si sentiva debole e spesso malato, le sue ore di sonno e di alimentazione diventavano caotiche e il dolore gli appariva allo stomaco. Ha anche descritto il dolore allo stomaco come se fosse stato pugnalato o premuto saldamente da qualcosa. A causa di ciò, si sentiva anche nauseato e vomitava. A quel tempo il medico gli dava solo medicine perché era considerato solo un dolore lieve. Dopo di che, le sue condizioni sono peggiorate e ha dovuto essere ricoverato d'urgenza al pronto soccorso. Alla fine Marcus ha ricevuto nutrizione e liquidi attraverso una linea IV e ha dovuto fare una serie di test, come ad esempio Radiografia, scansione TC, analisi del sangue, delle urine e delle feci.

Dopo l'incidente, a Marcus è stato diagnosticato solo il tifo ed è stato permesso di tornare a casa pochi giorni dopo. “Sei mesi dopo, è successo di nuovo. E ha continuato a ripetersi fino al 2014 mi è stata appena diagnosticata la tubercolosi. Dopo 4 anni mi sento un po' felice perché finalmente è stata scoperta e presa la malattia che mi tormentava da diversi anni. Ma ovviamente avevo anche paura e in effetti il ​​trattamento iniziale è stato difficile, perché ho dovuto adattare il mio nuovo programma di vita come malato di tubercolosi", ha spiegato. Dopo aver ottenuto una diagnosi definitiva, Marcus inizia la sua vita come uno dei combattenti della tubercolosi.

“Ogni giorno devo fare un'iniezione al mattino. Devo trovare un dottore vicino a casa mia, non se dormo troppo e sono occupato o fuori casa, quindi è un po' complicato. Devo anche abituarmi a prendere 3 compresse, anche se ci sono così abituato, spesso dimentico di prendere le medicine o meno", ha detto Marcus. Inoltre, Marcus deve anche fare frequenti controlli in modo che i medici possano monitorare i suoi progressi di salute.

Dopo 18 mesi, il medico ha concluso il suo periodo di trattamento. Fortunatamente, ora le condizioni di Marcus sono migliorate notevolmente e può svolgere le attività quotidiane come al solito. “Il mio peso ha persino superato il limite salutare. Inoltre non mi sono ammalato di nuovo ogni 6 mesi e non ho mai avuto nausea o vomito. Il dottore mi ha fortemente consigliato di fare sport perché può liberarmi della tubercolosi e anche di altre malattie", ha aggiunto alla fine dell'intervista.

Non attacca solo i polmoni

La cosa unica dell'esperienza TB di Marcus è che la malattia non è stata trovata nei polmoni, ma nello stomaco e nell'intestino crasso. “Dopo un'endoscopia, il dottore ha trovato una ferita nera sul mio stomaco. Il test del campione ha anche mostrato batteri della tubercolosi", ha detto Marcus. In precedenza, i medici non riuscivano a trovare il potenziale per la tubercolosi perché sentivano che non era necessario testare l'area digestiva.

Tieni presente che la tubercolosi di solito non rinuncia all'intestino o allo stomaco umano. Per quanto riguarda la localizzazione anomala della malattia, il medico che ha curato Marcus gli aveva detto che la tubercolosi dormiente Ciò che era originariamente nei polmoni può raggiungere l'intestino e lo stomaco perché Marcus ingoia spesso la saliva dopo aver tossito. Mentre i semi di tubercolosi dormiente ha sofferto di una malattia quando era un bambino, che ha ancora lasciato semi di batteri anche se erano stati trattati in precedenza.

La tubercolosi intestinale nel mondo medico

Sì, la tubercolosi di Marcus è un tipo di tubercolosi intestinale che proviene davvero da batteri nei polmoni che si diffondono allo stomaco e al tratto digestivo attraverso il flusso sanguigno. Per la tubercolosi intestinale, il più delle volte sono malattie croniche o si verificano a causa di complicazioni dovute a potenziali già presenti nel corpo. Cioè, questa malattia non appare solo ma dalla fecondazione di batteri della tubercolosi che risiedono nell'intestino o nello stomaco. Alcuni dei fattori che consentono a una persona di contrarre questo tipo di tubercolosi sono:

  1. Mancanza di apporto nutrizionale
  2. Malattia cronica come lo zucchero
  3. Abitudini al bere e alla droga
  4. infezione da HIV

Mentre i sintomi generali della tubercolosi intestinale che si verificano spesso sono:

  1. Febbre
  2. Appetito ridotto
  3. Perdita di peso
  4. Si ammala spesso
  5. Dolori e dolori allo stomaco
  6. Occlusione intestinale
  7. Appendicite

La malattia da tubercolosi si verifica generalmente a causa della presenza di germi Mycobacterium tuberculosis. Questi batteri possono essere mescolati nella saliva e, se ingeriti, possono diffondersi in altre aree del corpo. Pertanto, la tubercolosi non può attaccare solo i polmoni ma altri organi e uno di questi è l'intestino e lo stomaco. Dopo aver ascoltato l'esperienza di Marcus e la spiegazione medica di cui sopra, dovresti iniziare a stare attento ora. La tubercolosi non può solo attaccare i polmoni, ma può anche interferire con le attività di altri organi del corpo. Inizia a fare sane abitudini per una vita più sana!