Differenza tra vaccinazione e immunizzazione | sono sano

Questa settimana il vaccino contro il COVID-19 è stato somministrato per la prima volta in Indonesia. Questa notizia riempie quasi tutti i mass media, sia cartacei che elettronici. Tutti gli argomenti di conversazione sono sempre accompagnati da discorsi sui vaccini.

Per non farci prendere dalla confusione, andiamo ricaricare ri-significando la vaccinazione e l'immunizzazione sono spesso sbagliati. Sebbene entrambi abbiano lo stesso obiettivo di aumentare il sistema immunitario del corpo contro determinate malattie, la vaccinazione e l'immunizzazione hanno significati e comprensioni differenti.

Leggi anche: Le madri incinte e che allattano possono ottenere il vaccino contro il Covid-19?

Definizione di immunizzazione

La Healthy Gang include persone che pensano che l'immunizzazione e la vaccinazione siano la stessa cosa? In realtà questa è una cosa naturale perché i due sono legati l'uno all'altro. È solo che l'immunizzazione ha un significato e una portata più ampi, vale a dire il processo di formazione dell'immunità contro una malattia che si verifica nel corpo.

Questo processo di formazione immunitaria può avvenire in due modi, ovvero attivamente e passivamente. Nell'immunizzazione attiva, il corpo produce attivamente anticorpi attraverso un processo naturale, mentre nell'immunizzazione passiva il corpo riceve anticorpi che sono già stati formati in modo che non vi sia alcuna formazione immunitaria attiva. Un esempio di questa immunizzazione attiva è noto come vaccinazione. Nel frattempo, un esempio di immunizzazione passiva è la somministrazione di iniezioni di immunoglobuline.

La differenza nel materiale utilizzato fa sì che anche l'effetto e la resistenza dell'immunizzazione attiva e passiva differiscano. L'immunizzazione attiva richiede tempo perché gli anticorpi si formino perché deve passare attraverso un processo di formazione nel corpo, a differenza dell'immunizzazione passiva che fa sì che una persona acquisisca immediatamente l'immunità.

In generale, l'immunizzazione attiva ha una durata più lunga anche per tutta la vita rispetto all'immunizzazione passiva che ha una resistenza nel giro di settimane o mesi. In termini percentuali, l'immunizzazione attiva viene utilizzata principalmente negli sforzi di prevenzione delle malattie, quindi è molto importante un'introduzione e un'educazione più approfondite sull'immunizzazione attiva o sulla vaccinazione.

Leggi anche: Perché i bambini hanno la febbre dopo la vaccinazione, sì?

Vaccini e vaccinazioni

Se non lo conosci, non lo ami, questo proverbio sembra appropriato quando si parla di vaccinazioni. Anche se è stato suggerito e portato avanti per molti anni, c'è ancora chi rifiuta questo processo e questo è molto probabilmente dovuto all'ignoranza.

I vaccini sono materiali biologici, che possono essere sotto forma di virus o batteri indeboliti, nonché proteine ​​sintetiche che assomigliano a batteri che sono stati studiati in laboratorio. I vaccini possono entrare nel corpo attraverso la bocca (caduta) e una vena (iniettata). Il processo di somministrazione di questo vaccino è noto come vaccinazione.

Il contenuto del vaccino attiverà il corpo per fornire una risposta immunitaria per produrre anticorpi pronti a combattere l'infezione. Questa reazione è la stessa negli adulti e nei bambini. La vaccinazione inizia generalmente quando il bambino nasce con il tipo e il programma che è stato concordato. Ci sono vaccini che vengono somministrati solo una volta nella vita, mentre altri vengono somministrati periodicamente. Lo scopo della somministrazione regolare di vaccini è che il sistema immunitario del corpo sia completamente formato.

Benefici dell'immunizzazione

Se la vaccinazione sia necessaria o meno è ancora spesso messa in discussione nella comunità. Ma la banda sana non deve essere confusa. Tornando alla definizione e allo scopo originali, l'immunizzazione viene eseguita per evitare che il corpo venga esposto a infezioni che causano malattie e le trasmettano alle persone intorno.

Quindi questa immunizzazione è vantaggiosa non solo per te stesso, ma anche per la comunità e la società in generale. Sebbene l'efficacia di ciascuna vaccinazione sia diversa, le persone che ottengono le vaccinazioni saranno più protette di quelle che non lo fanno. Il massimo effetto protettivo può essere ottenuto se la Healthy Gang mantiene anche l'apporto nutrizionale, l'igiene del corpo e la pulizia dell'ambiente.

Leggi anche: Il governo si è assicurato 400 milioni di dosi del vaccino COVID-19, ecco le fasi della somministrazione del vaccino!

Riferimento:

HealthDirect (2017). Immunizzazione o vaccinazione: qual è la differenza?

Bhandari, S. Web MD (2018). Immunizzazioni e vaccini.

//www.who.int/health-topics/vaccines-and-immunization#tab=tab_

//www.cdc.gov/vaccines/vac-gen/imz-basics.htm