Errori nell'uso di un glucometro - GueSehat.com

Le persone con diabete di solito sanno già quando effettuare misurazioni della glicemia. Di solito, l'autocontrollo della glicemia viene effettuato prima e dopo colazione, pranzo e cena, nonché prima di coricarsi. I diabetici che controllano regolarmente conosceranno generalmente il modello di alti e bassi nella glicemia.

Pertanto, quando la dieta e l'assunzione di farmaci per il diabete o le iniezioni di insulina vengono eseguite come al solito, ma le misurazioni della glicemia mostrano risultati insoliti, potrebbe esserci un errore quando si utilizza un glucometro, che è un dispositivo di misurazione della glicemia.

Se usato correttamente, il glucometro dovrebbe essere preciso. Di seguito sono riportati alcuni fattori che possono influenzare i risultati dei controlli della glicemia, come riassunto da Mayoclinic.

Problema con la striscia di carta

Assicurati sempre che le strisce di carta che usi siano nuove e non siano scadute. Non lasciare la striscia di carta aperta troppo a lungo prima di utilizzarla. Conservare in luogo chiuso, lontano da fonti di calore e umidità. Invece, usa le strisce di carta che si trovano nella stessa confezione del glucometro.

La temperatura è troppo estrema

La temperatura può influenzare la precisione sia del glucometro che della striscia. Assicurarsi che l'attrezzatura per il controllo della glicemia sia conservata correttamente e utilizzata a temperatura ambiente.

Contaminazione da alcol o pelle ostruita dallo sporco

Prima di prelevare un campione di sangue, assicurati di lavarti accuratamente le mani e che le dita siano asciutte.

codice non corretto

Diversi glucometri devono essere codificati in ciascun contenitore di strisce reattive. Assicurarsi che il numero di codice sul dispositivo corrisponda al numero di codice sul supporto della striscia reattiva.

Problema con il monitor

Assicurati che il monitor sia in buone condizioni e che la batteria sia carica. Inserire correttamente la striscia di carta nel corpo del monitor, in modo che possa leggere con precisione.

Troppo poco campione di sangue

Sebbene sia necessario solo un piccolo campione di sangue per controllare la glicemia, il volume deve comunque essere quello raccomandato. È bastata una goccia piena di sangue. E non aggiungere altro sangue alla striscia di carta dopo che il campione è pronto per l'uso.

Non sangue dalle dita

I risultati imprecisi potrebbero essere dovuti al fatto che hai prelevato un campione di sangue diverso da un dito. Il test più accurato è prelevare un campione di sangue da un dito.

Anemia o mancanza di bere

Se sei disidratato o non bevi a sufficienza, o se la conta dei globuli rossi è bassa (anemia), i risultati dell'analisi del sangue potrebbero essere imprecisi.

Erano errori o fattori che potevano influenzare i risultati di un test della glicemia usando un glucometro. Per assicurarti che il problema sia effettivamente nel tuo glucometro, prova a confrontarlo con un esame in una clinica o in un laboratorio.

Controlla la glicemia in un laboratorio clinico, utilizzando gli strumenti del laboratorio e controlla anche il tuo glucometro. Quindi confronta le letture del contatore con i risultati di laboratorio. La differenza del 15% dalle letture di laboratorio è ancora accurata, davvero.

Per determinare se il problema riguarda il glucometro, ad esempio perché è stato utilizzato per molto tempo, è meglio portarlo nel negozio dove l'hai acquistato. Se il glucometro è ancora relativamente nuovo, puoi utilizzare la scheda di garanzia per sostituirlo con uno strumento ancora in buone condizioni. (AA/USA)