Fasi IMD - GueSehat.com

L'IMD o l'inizio precoce dell'allattamento al seno è uno dei momenti importanti dopo la nascita del bambino perché ha molti vantaggi, come aumentare l'immunità del bambino e rafforzare il rapporto del bambino con la madre. Il processo IMD non viene eseguito inserendo il capezzolo della madre nella bocca del bambino, perché lo scopo di questo processo è in realtà il contatto pelle a pelle precoce tra madre e bambino per almeno 1 ora.

Il processo di IMD avverrà gradualmente fino a quando il bambino potrà finalmente trovare il capezzolo della madre e succhiarlo. Bene, ecco le 10 fasi dell'IMD secondo l'Associazione Pediatra Indonesiana (IDAI).

Leggi anche: Fatti importanti per l'inizio precoce dell'allattamento al seno!
  1. Non appena il bambino nasce e si decide che non è necessaria la rianimazione, posizionare il bambino sulla pancia della madre. Se il parto avviene tramite taglio cesareo o taglio cesareo, il bambino può essere posizionato sul petto della madre. Dopo essere stato posizionato sullo stomaco o sul petto della madre, asciugare il corpo del bambino partendo dal viso, dalla testa e da altre parti del corpo, eccetto le mani. L'odore del liquido amniotico sulla mano del bambino lo aiuterà a trovare il capezzolo della madre perché ha lo stesso odore. Pertanto, in modo che il bambino possa facilmente eseguire l'IMD, anche il torace della madre non deve essere pulito. Inoltre, l'asciugatura del corpo del bambino non ha bisogno di rimuovere lo strato di vernice acrilica sul suo corpo, perché questo strato può effettivamente fungere da barriera termica per il bambino.

  2. Dopo che il cordone ombelicale è stato tagliato e legato, metti il ​​bambino sullo stomaco o sul petto della madre con la testa del bambino rivolta verso la testa della madre.

  3. Se la sala parto è fredda, fornisci coperte che possano coprire la madre e il bambino. Può anche indossare un cappello per coprire la testa del bambino.

  4. Uno studio condotto da Windstrom, Righard e Alade, ha affermato che i bambini che non sono stati sottoposti a sedazione (uso dell'anestesia) seguirebbero uno schema prevedibile di comportamento pre-allattamento in quanto quando il bambino viene posizionato sullo stomaco o sul petto della madre, rimarrà in silenzio per diverse ore, ma stai comunque attento a guardarti intorno.

  5. Dopo 12-44 minuti il ​​bambino inizierà a muoversi scalciando, muovendo le gambe, le spalle e le braccia. Questa stimolazione aiuterà l'utero della madre a contrarsi. Sebbene la capacità visiva del bambino sia ancora molto limitata, il bambino può ancora vedere la parte più scura dell'areola mammaria e avvicinarsi ad essa.

    In questo momento, anche il bambino sbatte lentamente la testa contro il petto della madre. Questa è una stimolazione che ricorda un massaggio sul seno materno.

  6. Il bambino raggiungerà quindi il capezzolo della madre facendo affidamento sul suo senso dell'olfatto e guidato dall'odore nelle sue mani. Successivamente, il bambino solleverà la testa, inizierà a mettere il capezzolo in bocca e lo succhierà e lo succhierà. Questo può accadere tra i minuti 27-71.

  7. Quando il bambino è pronto per essere allattato, la prima poppata durerà solo per un breve periodo, circa 15 minuti. Dopo che questa prima poppata è stata completata, di solito per le successive 2-2,5 ore, il bambino non avrà più voglia di succhiare. Durante questa poppata, il tuo bambino inizierà a coordinare i movimenti di suzione, deglutizione e respirazione.

  8. Dopo che la procedura IMD è stata completata, il bambino può essere trattato con cure infermieristiche come essere pesato, fare un altro esame antropometrico, essere iniettato con vitamina K1 e applicare un unguento agli occhi del bambino.

  9. Ritardare il bagno del bambino per almeno 6 ore dopo la nascita o preferibilmente il giorno successivo.

  10. Assicurati che il bambino sia sempre a portata di mano della madre in modo che il processo di allattamento al seno diventi più facile e secondo i desideri del bambino (rooming in / unione).

L'inizio precoce dell'allattamento al seno è una tappa importante da non perdere, perché attraverso questo processo il bambino e la madre possono ottenere molti benefici. L'IMD può rafforzare il sistema immunitario del bambino fin dall'inizio, il che può ridurre le possibilità del bambino di contrarre infezioni potenzialmente letali. (BORSA/AY)