Psoriasi volgare, la causa della pelle squamosa, pruriginosa e pruriginosa

La psoriasi vulgaris potrebbe non essere così familiare tra gli indonesiani. La psoriasi o comunemente chiamata psoriasi vulgaris è una malattia che attacca le cellule della pelle. La psoriasi non è fondamentalmente contagiosa ed è classificata come una malattia autoimmune, in cui il sistema immunitario del corpo si attacca. Fondamentalmente, la psoriasi si verifica quando le cellule della pelle si sovrappongono. In condizioni normali, il corpo produrrà e sostituirà le cellule morte della pelle ogni poche settimane. Ma non per le persone con psoriasi. Sperimenteranno la sostituzione delle cellule morte della pelle in pochi giorni. Infine, c'è un accumulo di cellule della pelle che formano un ispessimento, uno dei sintomi più evidenti della psoriasi.

Tipi di psoriasi

La malattia della psoriasi comprende diversi tipi. Eccone alcuni: - La psoriasi a placche è il tipo più comune di questa malattia. I sintomi più comuni sono pelle squamosa, secca, pruriginosa e dolorante. - La psoriasi ungueale è un tipo di psoriasi che colpisce le unghie e la loro crescita. A causa di questa psoriasi, le unghie si scoloriscono, si danneggiano o si staccano. La psoriasi inversa è un tipo di psoriasi che attacca la pelle sotto le ascelle, l'inguine, sotto il seno e intorno ai genitali. Di solito, questo tipo di psoriasi è sperimentato da persone in sovrappeso. I sintomi saranno esacerbati dall'attrito e dal sudore. - L'artrite psoriasica è una malattia della psoriasi che colpisce le articolazioni, ma non provoca paralisi. I sintomi dell'artrite psoriasica sono rigidità articolare e talvolta dolore articolare. Altri sintomi sono gli stessi della psoriasi in generale, ovvero pelle ispessita e squamosa.

Cause della psoriasi

Fino ad ora, la causa esatta della psoriasi non è nota. Tuttavia, la genetica o l'ereditarietà è indicata come un fattore di rischio per la psoriasi. Presumibilmente, una combinazione di fattori ambientali e genetici, modifica il sistema di regolazione delle cellule della pelle che aumenta il rischio di una persona di sviluppare la psoriasi volgare. La psoriasi è una malattia cronica della pelle, quindi non va sottovalutata se i sintomi si sono manifestati.

I sintomi della psoriasi

I sintomi causati dalla psoriasi sono eruzioni cutanee, spesse chiazze rossastre, desquamazione cutanea come squame bianche stratificate e ben definite. Se è molto secco, la psoriasi si spezzerà e sanguinerà. I sintomi della psoriasi sono solitamente accompagnati da prurito e bruciore. Ginocchia, piedi, parte bassa della schiena, gomiti, mani o cuoio capelluto, sono le parti del corpo che di solito risentono degli effetti della psoriasi. Tuttavia, è possibile che i sintomi della psoriasi possano interessare anche altre parti del corpo. Sebbene colpisca principalmente gli adulti, anche i bambini e gli adolescenti possono risentire degli effetti della psoriasi volgare. La gravità dei sintomi della psoriasi varia in ciascun paziente. Non solo, l'intensità dei sintomi può cambiare di volta in volta. Potrebbe essere che i pazienti non avvertano le conseguenze della psoriasi da molto tempo. Tuttavia, altre volte, i sintomi della psoriasi che compaiono sono così gravi da interferire con le attività.

Prevenzione della psoriasi

Le persone con psoriasi volgare avranno questa malattia per tutta la vita. Pertanto, come prevenzione, i malati devono gestire i fattori sospettati di essere l'innesco della psoriasi in modo che non si ripresenti. Alcuni esperti dicono che lo stress può scatenare la psoriasi. Oppure, se i sintomi compaiono già, lo stress può peggiorare la psoriasi. Pertanto, evitare lo stress è una delle giuste misure di prevenzione se si soffre di psoriasi. Non solo, ci sono diversi fattori di rischio che si pensa possano scatenare la psoriasi, comprese le infezioni alla gola, le lesioni cutanee e l'uso di alcuni farmaci. Come prevenzione della psoriasi, puoi anche fare un esame precoce per diagnosticarla. L'esame può essere effettuato attraverso un esame fisico, anamnesi e biopsia cutanea. Questa procedura di biopsia viene eseguita prelevando un piccolo campione di pelle per l'esame. Se viene diagnosticata la psoriasi, puoi prendere un trattamento e ridurre al minimo il rischio.

Trattamento adeguato della psoriasi

In generale, il trattamento della psoriasi mira a ridurre i sintomi e migliorare la consistenza della pelle colpita da questa malattia. I metodi di trattamento della psoriasi hanno molti tipi e dipendono dal tipo e dalla gravità. Esistono diversi tipi di trattamento della psoriasi che vengono comunemente eseguiti, vale a dire:

1. Unguento

Questi farmaci per la psoriasi applicati sulla pelle agiscono riducendo l'infiammazione e diminuendo la velocità con cui vengono prodotte le cellule della pelle. I farmaci sotto forma di unguenti e creme sono comunemente usati per trattare la psoriasi con livelli da lievi a moderati. Può anche essere usato per trattare la psoriasi che appare sul cuoio capelluto ed è sicuro da combinare con lo shampoo.

2. Corticosteroidi

Proprio come i farmaci topici, anche i farmaci per la psoriasi di tipo corticosteroide funzionano riducendo l'infiammazione della pelle. Tuttavia, è necessario fare attenzione e prestare attenzione al dosaggio del suo utilizzo, perché se è eccessivo può portare all'assottigliamento della pelle. Pertanto, questo tipo di farmaco per la psoriasi può essere utilizzato solo con la prescrizione del medico.

3. Inibitori della calcineurina

Si pensa che gli inibitori della calcienurina siano in grado di inibire il lavoro del sistema immunitario, riducendo così l'infiammazione della pelle.

4. Analoghi della vitamina D

Questo farmaco è sotto forma di crema che può inibire la rigenerazione della pelle. Gli analoghi della vitamina D più comunemente usati sono il calcipotriolo e il calcitriolo.

5. Catrame di carbone

Il catrame di carbone è stato utilizzato come strumento di trattamento della psoriasi fin dai tempi antichi. Le sue proprietà sono quelle di ridurre le squame spesse e il prurito dovuto alle eruzioni cutanee della psoriasi.

6. Ditranolo

Il ditranolo è generalmente usato a breve termine per trattare le eruzioni cutanee della psoriasi su piedi, mani e parte superiore del corpo.

7. Terapia della luce

La terapia della luce è un'alternativa al trattamento della psoriasi che non può essere trattata con farmaci topici. Naturalmente, questa terapia deve essere eseguita da uno specialista utilizzando i raggi ultravioletti A e B. La durata della terapia è di pochi minuti e viene eseguita più volte alla settimana. La sua funzione è quella di ridurre la velocità di produzione delle cellule della pelle.

8. Medicina orale, infusione e iniezione

L'uso di farmaci orali, infusioni o iniezioni è raccomandato se altri trattamenti non sono più efficaci per il trattamento della psoriasi. Ci sono molti altri trattamenti per la psoriasi che possono essere utilizzati. Hai solo bisogno di consultare un medico per ottenere il trattamento giusto e in base alla condizione di psoriasi che stai vivendo.