sei esercizi per i muscoli dell'anca - guesehat.com

Se sei una persona che ha un'alta intensità di sesso, allenare i muscoli dell'anca è un obbligo che deve essere fatto. Per farti sapere, i muscoli dell'anca sono uno dei muscoli più grandi del corpo per determinare le tue prestazioni fisiche, anche durante il sesso, dove i muscoli dell'anca sono tenuti a lavorare sodo durante la penetrazione.

Leggi anche: 5 modi naturali per far durare a lungo il tuo sesso

I muscoli dell'anca sono divisi in tre, vale a dire: grande gluteo, piccolo gluteo, e medio gluteo. Dei tre muscoli dell'anca, grande gluteo È il muscolo più grande e il più facile da allenare rispetto agli altri due muscoli.

Esistono 6 forme di esercizio per allenare i muscoli dell'anca, ma non dimenticare di allungare e riscaldare prima di accedere al menu principale. Ecco come esercitarsi:

1. Ponte Bosu

Lo squilibrio prodotto da questo strumento metterà alla prova la forza dei muscoli delle gambe e dei muscoli centrali.

Modo di fare:

  • Appoggia la schiena a terra e appoggia i piedi sulla palla Bosu posizionata con il lato sporgente rivolto verso il basso.

  • Premi i talloni di entrambi i piedi come supporto per sollevare i fianchi.

  • Contrai i muscoli delle anche mentre ti alzi prima di riportare le anche a terra.

2. Stacco con manubri a gamba singola

Questo esercizio rafforzerà la forza di ogni gamba, aumentandone al contempo la stabilità.

Modo di fare:

  • Inizia in posizione eretta con un piede davanti, tienili entrambi manubri davanti alle tue cosce.

  • Quando ti abbassi manubri sopra gli stinchi piegando i fianchi, solleva lentamente la gamba sinistra indietro.

  • Sollevamento manubri Ritorna alla posizione di partenza raddrizzando i fianchi e la vita fino a quando il corpo è in posizione eretta.

3. Stacco da terra con presa a strappo

Con le braccia divaricate e il dorso delle mani alzato, questo movimento di sollevamento costringerà i muscoli della schiena a lavorare sodo. Allo stesso tempo, usando i pesi più pesanti che puoi sollevare lavorerai i muscoli del core e della parte inferiore del corpo.

Leggi anche: Come costruire muscoli senza dover andare in palestra

Modo di fare:

  • Stai in piedi con i piedi alla larghezza delle spalle e afferra la barra con una presa larga.

  • Con le braccia e la schiena dritte, usa la forza della gamba e dei muscoli dell'anca per sollevare il peso.

  • Mentre la barra incrocia le ginocchia il più velocemente possibile, spingi i fianchi in avanti.

4. Affondo laterale e tocco

Questo movimento allenerà i muscoli tendine del ginocchio (bicipite femorale), quadricipiti (quadrupli), i muscoli adduttori, insieme agli esercizi per i muscoli dell'anca.

Modo di fare:

  • Stai in piedi con i piedi paralleli ai fianchi, tenendo entrambi i manubri sopra le cosce.

  • Fai un lungo passo a sinistra mantenendo le ginocchia in posizione in modo da non piegarti in avanti.

  • Piega la gamba sinistra mentre abbassi il peso. Posiziona la gamba destra dritta in diagonale.

  • Ritorna alla posizione di partenza e ripeti il ​​movimento sul lato destro.

5. Miglioramento

Questo movimento aumenterà la frequenza cardiaca rafforzando la forza dei muscoli dell'anca e il sistema di coordinazione del corpo.

Modo di fare:

  • Tieni il secondo manubri accanto alle cosce e posiziona il piede sinistro su una panca per esercizi.

  • Premi il tallone del piede sinistro e spingi il corpo verso l'alto finché non sei in piedi.

  • Dopodiché metti il ​​piede destro sul pavimento e ripeti questo movimento.

6. Contraccolpo inverso del cavo

Questo movimento si concentra specificamente solo sui muscoli dell'anca.

Modo di fare:

  • Agganciare la caviglia destra al cavo.

  • Assicurati che le ginocchia e i fianchi siano leggermente piegati, quindi contrai i muscoli dell'anca e scalcia lentamente indietro le gambe il più in alto possibile. Fallo comodamente.

  • Al massimo allungamento delle gambe, contrai i muscoli dell'anca, quindi torna alla posizione di partenza. Esegui questo movimento per 15 ripetizioni, quindi passa all'altra gamba.

Fai questo esercizio il più spesso possibile, ma presta attenzione alle condizioni del tuo corpo, se senti che qualcosa non va bene con la tua condizione fisica, fermati prima, fallo di nuovo quando sei in forma, un'altra volta. (WK)

Leggi anche: Benefici delle proteine ​​per muscoli e corpo