Aferesi del donatore: definizione e vantaggi - guesehat.com

Ragazzi, avete mai sentito parlare o anche fatto aferesi del donatore? Chi di voi svolge spesso attività di donazione del sangue, deve conoscere il nome "aferesi". Ma per quelli di voi che sono nuovi a questa attività, solo l'ortografia sembra difficile, giusto? Quindi, cos'è esattamente l'aferesi del donatore? Qual è un altro nome per i donatori di sangue o altri tipi di donatori?

Che cos'è l'aferesi del donatore?

L'aferesi del donatore è un altro tipo di attività di donazione del sangue. In realtà, ci sono diversi tipi di donazione di sangue a seconda di quale parte viene donata. Proveniente da donatore di sangue.info, i seguenti sono i tipi:

  • Trombaferesi o donatore di piastrine.

  • Eritraferesi o donazione di globuli rossi.

  • Leucaferesi o donazione di globuli bianchi.

  • Plasmaferesi o donatore di plasma.

L'aferesi stessa ha un significato come attività derivante dall'applicazione della tecnologia medica che esegue il processo di prelievo di uno dei componenti del sangue attraverso un dispositivo di aferesi. Cioè, il donatore dà solo un componente nel sangue, quindi gli altri componenti verranno restituiti al corpo.

Qual è la differenza tra donazione di sangue e donatore per aferesi?

In generale, la donazione di sangue e i donatori di aferesi sono attività simili. La differenza è che la donazione di sangue viene effettuata donando tutti i componenti del sangue senza selezionarli. Nel frattempo, l'aferesi del donatore viene eseguita donando solo le piastrine. Altre differenze sono:

  • Tempo di donazione. Quando si dona il sangue, tramite la Croce Rossa indonesiana (PMI) o tramite altre istituzioni, ogni donazione di sangue richiede in media 10-15 minuti. Nel frattempo, l'aferesi del donatore viene eseguita in media 1,5-2 ore.

  • Lasso di tempo del donatore. Di solito c'è un arco di tempo di circa 3 mesi per poter donare nuovamente il sangue. Mentre l'aferesi del donatore può essere eseguita di nuovo 2 settimane dopo.

  • Qualità del donatore. Ogni 1 sacca di piastrine donate risulta avere la stessa qualità di 10 sacche di donatori di sangue regolari.

  • Strumenti del donatore. La donazione di sangue generalmente richiede solo un semplice ago e altri strumenti di supporto. A differenza del donatore per aferesi, questa attività richiede l'ausilio di attrezzature "pesanti". Il motivo è che solo il dispositivo di aferesi può separare le piastrine da altri componenti del sangue.

  • Componenti del sangue. I donatori di aferesi sono comunemente indicati come donatori di piastrine. In pratica, i donatori di aferesi assumono solo piastrine. A differenza dei normali donatori di sangue che prendono tutti i componenti nel sangue.

Perché l'aferesi del donatore?

L'aferesi del donatore o il donatore di piastrine è stato originariamente reso popolare dagli ospedali oncologici. In Indonesia, in particolare Jakarta, l'ospedale che applica questo tipo di donazione di sangue è Dharmais. Perché è popolare negli ospedali specializzati in cancro? Segnalato da tribunews.com, I malati di cancro hanno bisogno di donatori di piastrine più dei normali donatori di sangue.

Le piastrine funzionano per legare le piastrine del sangue, in modo che non fuoriesca molto sangue quando si verifica un'emorragia. Inoltre, le piastrine possono funzionare come booster immunitario. Ma non solo i malati di cancro, le seguenti condizioni richiedono anche un donatore di piastrine, vale a dire qualcuno che ha un disturbo nel sistema di coagulazione del sangue a causa dell'esposizione troppo frequente a radiazioni, chemioterapia, leucemia, malattie del sangue e persone con febbre dengue (DHF) .

In realtà avrebbero potuto usare sangue normale, ma avrebbe usato troppe sacche di sangue. Mentre 1 sacca di piastrine equivale a 10 sacche di sangue normale. Riuscite a immaginare se solo 1 sacchetto di piastrine può salvare la vita di 1 malato di cancro? È diverso con 10 donatori di sangue regolari che possono aiutare solo 1 persona malata di cancro. Donatore di piastrine molto più efficace, giusto?

Chi è autorizzato a fare l'aferesi del donatore?

Analogamente ai normali donatori di sangue, anche i donatori di aferesi devono soddisfare diversi criteri forniti da esperti medici, come PMI (Croce Rossa indonesiana). Tuttavia ci sono lievi differenze, come descritto di seguito:

  • Uomini che pesano almeno 55 kg e donne almeno 60 kg.

  • Ha un livello di Hb di 13-17 g.

  • La pressione sanguigna sistolica è compresa tra 110-150 mmHg e la pressione sanguigna diastolica è compresa tra 70-90 mmHg. Se la tua pressione sanguigna è 120/80, allora 120 è sistole e 80 è diastole.

  • La durata dell'aferesi del donatore è di almeno 2 settimane, l'eritroferesi è di almeno 8 settimane e la plasmaferesi è di almeno 1 settimana. Perché gli intervalli di tempo sono diversi? Ciò è dovuto ai diversi componenti del sangue prelevato. Nei normali donatori di sangue, non c'è separazione dei componenti del sangue come l'aferesi, vengono prese solo le piastrine. Un altro motivo, le piastrine nel corpo si riprendono più velocemente del sangue intero. In condizioni normali, le piastrine dovrebbero essere in grado di recuperare entro 2x24 ore dopo la donazione.

Qual è la procedura per eseguire l'aferesi del donatore?

Prima di donare il sangue, indipendentemente dal tipo, ti verrà sicuramente chiesto di seguire diverse procedure per la sicurezza del tuo corpo. Anche se sei stato dichiarato qualificato per seguire il donatore, ciò non significa che puoi semplicemente saltare la procedura. Se sei sicuro di fare un'aferesi del donatore, ecco la procedura che dovresti seguire:

  1. Screening per determinare la presenza di infezioni trasmesse tramite trasfusione di sangue (IMLTD) nel corpo del donatore. Di solito questo test di screening è valido solo per un periodo di 1 mese. Quindi, i donatori devono fare un nuovo test di screening dopo aver superato il periodo di validità. Questo test è anche determinante per stabilire se una persona può eseguire o meno l'aferesi del donatore.

  2. Campioni di sangue prelevati fino a 3-5 ml per l'esame ematologico.

  3. Dopo che tutti i risultati dell'esame sono stati pubblicati, al donatore verrà chiesto di compilare un modulo di consenso informato.

  4. Ha condotto una visita medica e ha ricevuto una spiegazione sulla preparazione per l'aferesi del donatore.

  5. Successivamente, eseguire l'aferesi del donatore per 1,5-2 ore.

  6. Al termine, al donatore viene chiesto di riposare per un po' o circa 10 minuti a letto. Ai donatori viene inoltre chiesto di consumare diversi menù, come latte e soluzioni ioniche.

  7. I risultati dell'aferesi del donatore vengono quindi inviati all'ospedale per essere consegnati ai pazienti bisognosi.

Ora, dopo aver saputo cos'è un donatore per aferesi, in cosa differisce dalla normale donazione di sangue e quali sono i benefici per le altre persone, sei interessato a fare questo donatore? Oltre ad aiutare la vita degli altri, donare regolarmente il sangue fa bene anche al tuo corpo. Il corpo diventa più in forma e può migliorare le prestazioni lavorative. Che cosa state aspettando? Dai, dona il tuo sangue! Senza che tu lo sappia, 1 goccia del tuo sangue può mantenere la vita di altre persone e rendere felici le loro famiglie! (BD/USA)